Dany News
  1. Resoconto settimanale sull’attività del Settore giovanile
  2. Ritorno alla vittoria per il CLSL
  3. Prima sconfitta per Il CLSL
  4. Il CLSL cala il tris
  5. Il Consorzio Leonardo Servizi e Lavori vince e convince contro Audax Carrara

News

Resoconto settimanale sull’attività del Settore giovanile
6 Novembre 2019

Under 13: ENDAS PISTOIA -DANY BASKET QUARRATA 54 -75

Seconda giornata del girone I, la squadra del Coach Manfra si presenta a Pistoia non completa per l’indisponibilità di Ventura e Iannelli.
La gara comincia con grande intensità dove il Dany Basket riesce a difendere molto bene e ripartire per andare a canestro più volte.
Il secondo tempo la squadra locale riesce a rimontare ed avvicinarsi nel punteggio ai mobilieri. Rientrate le squadre dall’intervallo il terzo quarto il Dany gestisce il vantaggio con grande impegno nonostante l’intensità messa in campo dalle due squadre.
Il quarto tempo la squadra di coach Manfra riesce anche a toccare un di venti lunghezze e a chiudere sul punteggio finale di 54-75
Davanti a un pubblico molto numeroso il Dany basket è riuscito a portare a casa una vittoria importante contro una buona squadra come Endas Pistoia.

 

Under 14: ALTOPASCIO-DANY BASKET QUARRATA 19-92

Ottimo esordio dell’u14 nella prima di campionato contro Altopascio.
Oltre agli infortunati Guglielmi, Tonanni  e Sevieri si aggiungono gli indisponibili Bonacchi e Frongia e così la squadra di Coach Manfra si presenta ad Altopascio con il valido aiuto di 4 ragazzi della u13.
La superiorità tecnica e atletica dei quarratini è evidente. La partita scorre via senza difficoltà ipotecando già la vittoria nella chiusura del secondo quarto con un parziale di 11-49.
Buona gara dei nostri ragazzi arrivata grazie una buona costruzione di gioco, tutti cercano di andare a canestro

Parziali: 8-29; 11-49; 15-67; 19-92. Tabellini:, Baldi 4, Bretalli 33, Cecconi 22, Laurenzi,  Nesti 12, Naselli 4, Pacini 7, Sabatino 4, Tognazzi F. 6, Tracolli. All. Manfra.

 

Under 15 PALLACANESTRO DRAGONS -DANY BASKET QUARRATA 66-59

Occorre dire subito che è stato nel suo complesso una bella partita, giocata per tutto il tempo con grande intensità e ritmo dalle due squadre. Il Dany basket non ha affatto sfigurato contro una squadra di ottimo livello dove già nel primo quarto ha visto la squadra di coach Valerio tenere benissimo il campo e chiudere in vantaggio. Anche nel secondo periodo, chiuso praticamente in parità con un ottima prestazione di tutti i nostri ragazzi compresi i tre 2006 chiamati in forza per questa partita.
Il terzo periodo complice qualche errore di troppo da parte dei mobilieri ha permesso a Prato di avere la meglio e vincere con il punteggio finale di 66-59
Complimenti ai nostri ragazzi che nonostante la sconfitta hanno sfoderato una bella prestazione contro una buonissima squadra.

Parziali (13 – 19/39 – 38/57 – 47) : Tabellini Naselli , Niccolai 2, Rateni , Vannucchi 2, Cappellini 14, Gambelli , Beltrami 2, Carradori13, Borzi -Frati 9 Cai 12 Nesti 3 Bretalli 2

 

Under 16 SANTO STEFANO – DANY BASKET QUARRATA 62-66

Partita sulla carta difficile quasi proibitiva considerando i precedenti tra le due squadre ma i nostri ragazzi partono subito bene concentrati ed aggressivi.
Coach Tesi chiede alla squadra di mantenere una forte aggressività con ritmi alti per tutta la partita ma i padroni di casa nella seconda parte di gara si fanno pericolosi avvicinandosi nel punteggio. L’ultimo quarto però Quarrata trova la reazione giusta per riuscire a portare a casa una vittoria meritata, il terzo consecutivo su altrettante gare disputate.
Parziali(11-19 30-33 49-44) Tabellini Frangioni  28 Bonacchi 13 Pantani 6 Attucci 3 Leporatti 10 Capecchi 6

 

Under 18 CASTELNUOVO GARGAFGANA -DANY BASKET QAURRATA 26-89

Buona anche la seconda per i ragazzi dell’under 18, che vincono nella lontana trasferta di Castel Nuovo Garfagnana 89 a 26. I ritmi alti e i tanti palloni recuperati hanno fatto si che i mobilieri già nei primi due quarti riuscissero ad allungare nel punteggio. Il vero cambio di ritmo i ragazzi di coach Sciatti lo hanno fatto nei due quarti conclusivi, dove capitan Scalise e compagni, con difesa aggressiva e gioco di squadra sono riusciti a totalizzare ben 60 punti. L’ampio margine ha consentito grandi rotazioni e di mandare tutti i ragazzi a referto. Da segnalare il buon esordio di Leonardo Chiti in maglia bianco blu, dopo quello di Gavagni Jacopo, Lorenzo Chiti e Tommaso Biacchessi di settimana scorsa.
Top scorer della partita il “baby”(2004) Frangioni, autore di 14 punti.
Morale alto per i ragazzi quarratini ma guai a rilassarsi troppo, perché già domenica ci sarà la difficile trasferta di Montecatini

Tabellini: Soddu 8; Gavagni 7; Bonacchi 5; Guglielmi 4; Santini 5; Cafissi 10; Chiti Lo. 9; Chiti Le. 13;
Scalise 4; Biacchessi 6; Mastrolia 4; Frangioni 14. All. Sciatti

Ritorno alla vittoria per il CLSL
4 Novembre 2019

Il Consorzio Leonardo Servizi e Lavori torna alla vittoria con una grande prestazione imponendosi sul campo della Gea Grosseto per 58-87. Con Biagi ancora fuori per infortunio Quarrata, arriva a Grosseto con la voglia di riscattarsi dopo la sconfitta casalinga della settimana scorsa. E così già nella prima frazione i ragazzi di coach Valerio spingono sull’acceleratore grazie ad una prova monstre di Nesi Francesco autentico trascinatore dei mobilieri per tutta la gara , supportato da un infinto Magnini così che Quarrata chiude il quarto in vantaggio sul 17-25. Coach Valerio ruota i suoi effettivi e trova sia da Vettori che da Toppo due certezze vicino al pitturato allungando ancora il vantaggio al riposo di metà gara sul 32-43. La terza frazione Bracali e compagni aumentano l’intensità difensiva e grazie ad un ottimo Cannone in cabina di regia i mobilieri allungano a fine quarto sul 46-63. Nella ultima frazione gli allenatori danno ampio spazio alle panchine ma i mobilieri spingono sempre forte così aumentare il divario che a fine gara scrive 58-87 per il Consorzio Leonardo Servizi e Lavori. Pronto riscatto dei ragazzi allenati da coach Valerio che adesso nelle mille difficoltà settimanali per gli allenamenti dovrà prepararsi al meglio per affrontare domenica prossima 10 novembre alle ore 18 al PalaBertolazzi una squadra tosta come il Brusa Livorno,

Tabellini Biagi ne, Toppo 12, Cannone 9, Nesi F. 28, Vannoni 5, Magnini 8, Nesi M. 2, Vettori 10, Riccio 10, Bonetti 2, Bracali 1.

Prima sconfitta per Il CLSL
28 Ottobre 2019

Arriva la prima sconfitta stagionale tra le mura amiche per il Consorzio Leonardo Servizi e Lavori contro la Folgore Fucecchio per 65-70. Passa al “Palabertolazzi” di Montale, la squadra di coach Rastelli che vince con merito dopo una partita giocata sotto tono da parte dei padroni di casa si presentano alla gara senza Biagi ai box per una brutta distorsione al ginocchio patita in settimana le cui entità sarà valutata nei prossimi giorni. C’è da dire che Quarrata parte bene nel primo quarto con Cannone, ottima gara la sua, e Nesi Francesco che mandano mobilieri avanti sul 20-13 a 3 minuti dalla fine del quarto poi Meacci e Berni per gli ospiti agguantano il pari alla sirena della frazione che si chiude sul 20-20. Fucecchio sembra mentalmente meglio approcciata alla gara e nonostante un ispirato Vannoni prende il largo grazie alle triple di Falchi così che si va la riposo di metà gara sul punteggio di 38-42. Il terzo quarto Quarrata fatica troppo in attacco con una bruttissima serata al tiro degli esterni e la poca precisione vicino a canestro, Fucecchio colpisce ancora con ottimo Berni e ancora Falchi chiudendo il quarto sul 49-59. L ultima frazione la squadra di Valerio prova a reagire ma non è serata e Fucecchio così amministra e ringrazia vincendo con il punteggio finale per 65-70. Peccato per la sconfitta ma in una brutta serata al tiro e contro una squadra così non è semplice fare risultato. Adesso ci sarà da rimboccarsi le maniche in vista della ostica trasferta di Grosseto in programma domenica prossima 3 novembre alle ore 18.

Tabellini: Biagi ne, Toppo 15, Cannone 8 Nesi Francesco 9 Vannoni 16 Magnini 6, Nesi M 1, Vettori 2, Riccio 5 Bonetti ne, Bracali 3.

Il CLSL cala il tris
21 Ottobre 2019

Il Consorzio Leonardo Servizi e Lavori vince la sua terza partita consecutiva su altrettante giocate andando a vincere sul difficile campo del CMC Carrara per 68-94. Partita di tutta sostanza per la squadra di coach Valerio che già dal primo quarto, con Vannoni e Nesi Francesco sugli scudi, tiene a distanza i padroni di casa chiudendo la frazione in vantaggio sul 19-23. La seconda frazione Quarrata aumenta l’intensità difensiva, con un Magnini sempre puntuale su ogni chiusura, Toppo diventa una spina nel fianco per Carrara ben aiutato da un ottimo Riccio e da uno straripante Nesi che in attacco danno la spinta decisiva agli ospiti che arrivano alla sirena di metà gara sul 34-54. La terza frazione Carrara prova una reazione ma un super Vannoni con un grande Biagi in cabina di regia, il CLSL respinge gli assalti dei padroni di casa così anche che la terza frazione si chiude in vantaggio sul 51-70. Quarrata non abbassa la presa e con un ispirato Vettori sotto canestro e un preziosissimo Cannone sugli esterni, i mobilieri riescono a portare a casa un successo importante in un campo da sempre tabù per i quarratini vincendo con il punteggio finale di 68-94.

Domenica prossima 27 ottobre alle ore 18 a Montale arriva la sfida l vertice contro la forte Folgore Fucecchio, nel match clou di giornata, anche essa in testa alla classifica a punteggio pieno ed allenata dall’ex coach Samuele Rastelli che farà di tutto per ben figurare contro la sua ex squadra.

Tabellini: Biagi 6, Toppo 19, Cannone 5, Nesi F. 19, Vannoni 21, Magnini, Nesi M. ,Vettori 10, Riccio 14, Bracali Bonetti

Il Consorzio Leonardo Servizi e Lavori vince e convince contro Audax Carrara
14 Ottobre 2019

Un CLSL in grande spolvero vince per 74-45 contro Audax Carrara.
In equilibrio la prima frazione dove Quarrata, con un Francesco Nesi strepitoso supportato da Magnini e Vannoni, conduce la prima frazione sul 21-17 con Tealdi sugli scudi i per gli ospiti.
Ma è la seconda frazione che segna la gara, con i padroni di casa che mettono la quinta con un parziale micidiale di 21 a 4 annichiliscono gli ospiti grazie alle iniziative di Toppo Riccio e Nesi in attacco e Magnini onnipresente in difesa così che Quarrata si trova al riposo di metà gara sul 42-21.
Ad inizio terza frazione l’Audax prova a riavvicinarsi ma il quarto scivola via in equilibrio e una tripla di capitan Bracali allo scadere del tempo fissa il punteggio sul 55-34.
L’ultimo quarto coach Valerio da ampio spazio alle rotazioni ma senza tuttavia allentare la presa sulla gara e con un ottimo Biagi in cabina di regia ben supportato da Cannone, i mobilieri chiudono la gara sul 74-45 festeggiando con le tante persone giunte a Montale per la prima partita casalinga della stagione.

Prossimo turno domenica 20 ottobre alle ore 18 ancora contro Carrara in casa della CMC, in una gara che si preannuncia davvero dura per i ragazzi di coach Valerio.

Tabellini: Biagi 6, Toppo 15 Cannone 3 F. Nesi 15 Vannoni 10 Magnini 10, Nesi M. Vettori 4, Riccio 8 Bracali 3 All. Valerio.

Buona la prima per Consorzio Leonardo Servizi e Lavori
7 Ottobre 2019

Partita al cardiopalma in quel di Empoli dove il Consorzio Leonardo Servizi e Lavori vince la prima partita di campionato per 72-75 dopo una gara molto combattuta. Nel primo quarto Quarrata gioca bene con Francesco Nesi e Toppo a cercare di imporre il proprio ritmo alla gara ma Empoli si dimostra una cliente molto difficile e rimane attaccata alla gara sul 18-20 a fine tempo. Anche la seconda frazione scivola sull’equilibrio e Quarrata riesce a dare uno strappo alla gara con Riccio arrivando sul 28-37 a tre minuti dalla fine del quarto, ma Biancorosso trova una grande reazione arrivando al riposo di metà gara sul 38-39. La terza frazione le due squadre smettono di fare canestro ma è Empoli a prendere l’inerzia della gara arrivando sul 47-41 a metà quarto ma ancora Toppo e Biagi con i loro canestri riescono a mettere la testa avanti gli ospiti sul 49-52 a fine quarto. L’ultimo quarto si gioca punto a punto con Empoli che sembra più in palla ma due triple di Nesi Francesco scrollano i mobilieri e così Quarrata arriva nel ultimo minuto avanti di una lunghezza ma sono un canestro dell’onnipresente Magnini e una tripla pesantissima di Vannoni che permettono ai mobilieri di vincere, una gara difficilissima, tra l’entusiasmo dei quarratini al seguito. Campo da sempre difficile, un ottimo Biancorosso e complici le brutte percentuali al tiro dei mobilieri hanno fatto si che la gara fosse così combattuta fino agli ultimi secondi ma era importante partire con il piede giusto all’esordio in campionato. Prossima gara al Palabertolazzi di Montale domenica 13 ottobre alle ore 18 nella prima casalinga contro Audax Carrara.

Tabellini Biagi 8 Toppo 20 Cannone 2 Nesi F 20 Vannoni 3 Magnini 4 Nesi M Vettori 8 Riccio 10 Bracali