Dany News
  1. Resoconto attività giovanile
  2. Il CLSL corsaro a Carrara
  3. Empoli passa al Palamelo
  4. Vittoria nel nuovo anno

News

Resoconto attività giovanile
30 Gennaio 2020

UNDER 13: Campi Bisenzio – Dany Basket Quarrata 58-37

Quinto incontro della seconda fase girone 1A, la squadra del Coach Manfra si presenta a Campi Bisenzio (FI) con l’indisponibilità di Nerini, Cecconi e Rocco. La gara comincia con molti errori di difesa da parte della DANY permettendo alla squadra si casa di chiudendo il primo tempo 19-5. Secondo tempo il CAMPI attacca con intensità e buon gioco, la DANY non riesce a concludere a canestro più volte, si chiude il secondo tempo con il punteggio.30-10. Terzo tempo la DANY prova a reagire iniziando a realizzare qualche canestro e buon gioco per i primi 4 minuti poi gli avversari riprendono ad attaccare con intensità. 52-20
Ultimo quarto la DANY prova ad attaccare e concludere più volte a canestro iniziando a difendere bene, si conclude la gara con la vittoria del CAMPI BISENZIO -58-37 Abbiamo iniziato la gara non bene commettendo molti errori sia in difesa che in attacco dove l’avversario ha approfittato giocando senza pressioni. Poi dal terzo tempo in poi i nostri ragazzi hanno reagito bene ma ormai il distacco del punteggio non era più recuperabile.

Tabellini: Baldi 9 – Buda 2 Sabatini  Dimino 2  Falcini 11 Iannelli  Sabatini  Pacini 8  Maka 3 Troccoli  Ventura 2

 

UNDER 14:  Pall. Endas – Dany Basket Quarrata 49-58

I ragazzi dell’U 14 si presentano, nella difficile trasferta contro Endas, senza gli indisponibili Naselli, Sevieri, Tognazzi P. e Wang. La partita è giocata da subito ad alti livelli. Endas rispetta le aspettative di squadra fisica e ben disposta in campo. Per tutti e 4 i tempini i bianco/verdi esprimono un gioco aggressivo con continui raddoppi sul portatore di palla. È proprio in queste condizioni di gioco che la squadra del Dany si esalta dando il meglio di se’ e giocando una partita impeccabile. L’ottimo fraseggio dei ragazzi mette in difficoltà la difesa avversaria che non riesce a bloccare le conclusioni dei quarratini ed il primo quarto finisce con un parziale di 10-15 a favore dei mobilieri. La partita è combattuta da entrambe le parti e Coach Manfra, dalla panchina, sprona i propri ragazzi alla massima concentrazione. I padroni di casa si rifanno sotto ma i bianco/ blu concedono pochissimo grazie ad un’ottima difesa. Il secondo quarto si conclude sempre in vantaggio con un parziale di 17-15. Nessuna delle due squadre vuole perdere la partita ed aumenta così lo spinta agonistica. I quarratini sono bravissimi a mantenere l’attenzione e i nervi ben saldi. La squadra resta compatta e nel terzo quarto con un parziale di 10-15 la squadra del Dany comincia a credere che la vittoria sia possibile. L’ultimo quarto non è consigliato ai cardiopatici, i nostri ragazzi ci mettono testa, anima e cuore per contrastare l’aggressività dei padroni di casa che sono costretti a ricorrere più volte al fallo. Anche questo quarto si conclude a favore dei mobilieri con un parziale di 12-13. Complimenti ai nostri ragazzi che vincono con grinta una bellissima partita, applicando nei migliori dei modi quanto stanno apprendendo nelle sedute di allenamento.

Parziali: 10-15: 27-30; 37-45; 49-58

Tabellini: Baldi, Bonacchi , Bretalli 9, Cecconi 11, Frongia , Guglielmi , Nesti 22, Pacini, Pieralli 6, Sabatino 2, Tognazzi F.8, All. Manfra.

UNDER 15: Dany basket Quarrata – Endas Pistoia 87-31
Una buona partita di allenamento contro un avversario modesto. Dall’inizio della partita è stato chiaro l’esito finale. Per questo coach Valerio ha giustamente preteso impegno, concentrazione e grinta, proprio perché fruttuosa questa occasione. E i ragazzi hanno fatto il possibile perché ciò avvenisse. Hanno giocato una buona partita e a tratti abbiamo visto degli ottimi scambi con soddisfazione loro e del pubblico presente. Si deve dare atto del lavoro del coach e dell’impegno dei giocatori che, passo dopo passo, migliora sempre!
Domenica prossima, 2 febbraio, alle 11,15 ancora al Palamelo per l’ultima partita della prima fase del campionato contro Bottegone.
Tabellini: Rateni 2, Cappellini 21, Niccolai 3, Beltrami 2, Carradori 19, Borzi, Frati 8, Cai 20, Gambelli 4, Nesti 4, Bretalli 4
Parziali: 18 – 8;  38 – 15;  65 – 20;  87 – 31

UNDER 16: Folgore Fucecchio – Dany Qasket Quarrata 78-51

Trasferta a Fucecchio contro la prima in classifica imbattuta fino ad oggi. Persa con distacco sostanzioso, abbiamo sofferto la fisicità degli avversari come del resto era successo all’andata. La squadra diretta dal coach Niccolò Tesi purtroppo non è stata costante nel rendimento nei quattro quarti. La cronaca ci racconta che il primo quarto si chiude in equilibrio tra le due compagini con un passivo di 5 punti ma che con un po’ più di attenzione sarebbero  potuti essere solo  due con un po’ più di attenzione la tripla agli ultimi tre secondi sarebbe potuta essere evitata. Nel secondo quarto la squadra praticamente rimane mentalmente negli spogliatoi è black out totale, niente grinta niente concentrazione e purtroppo gli avversari approfittano al meglio della situazione affondando il colpo, infatti il secondo quarto si chiude con un passivo di 39-21. Negli spogliatoi il coach Tesi chiede ai ragazzi di riconcentrarsi e perlomeno di lottare cercado di limitare i danni e infatti i ragazzi nel terzo quarto riescono a rimanere in equilibrio con un parziale di 14 punti per parte. Nei  primi minuti dell’ultima frazione i mobilieri riescono addirittura in parte a recuperare il passivo arrivando  a meno 12 punti con 5 min da giocare, la partita potrebbe essere riaperta, ma le  forze però iniziano a scarseggiare e pertanto  gli avversari ricominciano a segnare canestri su canestri, la partita finisce con la vittoria di Fucecchio per 78-51.

Tabellini: Bonacchi 4,  Pancani 8, Cai 5, Leporatti 15, Cappellini 5, Attucci 6, Frati 4, Li Pira 2, Lombardi 2, Hu, Tarocchi

Parziali: 17-12;  39-21;  53-35; 78-51

UNDER 18: Dany Basket Quarrata – Rossoblu Montecatini  59 – 34

25 i punti di scarto tra le due squadre e non 24, questo forse l’unico rammarico per la buona prestazione dei ragazzi del Dany. 24 perché oggi nella mente e nel toccante minuto di raccoglimento, avvenuto al Palamelo per il grande Kobe, era il pensiero di tutti, pensare a quel numero e alla tragedia appena avvenuta. La partita scorre via su buoni ritmi e dopo un primo quarto equilibrato, i mobilieri alzando le percentuali e allungano nel punteggio fino al 28-21 dell’intervallo lungo. Nei secondi due quarti grazie alla buona difesa e alle tante palle recuperate i ragazzi guidati da capitan Scalise, scappano nel punteggio, fino al 59-34 finale. Ottime rotazione di tutti e dodici i giocatori, da segnalare oltre l’ottima prestazione del capitano, quello dei “giovani” Leporatti e Bonacchi che si sono fatti trovare pronti nei minuti in cui hanno giocato. Prossima partita Lunedì prossimo nel derby contro Agliana.

Tabellini: Guglielmi, Gavagni 8,Cafissi 4, Frangioni 2, Scalise 3, Diddi,Mastrolia 10, Bonacchi 4, Chiti Lorenzo 8,Chiti Leonardo 8, Leporatti 4, Soddu 8. All. Sciatti

27 Gennaio 2020

Under 13: ASD Laurenziana Basket – Dany Basket Quarrata 83 –  38

Terzo incontro della seconda fase girone 1A, la squadra del Coach Manfra si presenta a Firenze con l’indisponibilità di Nerini. I nostri ragazzi iniziano la gara molto bene attaccando più volte con canestri da 3 punti ma a pochi minuti dalla fine del tempo la squadra di casa attacca con intensità superando lo svantaggio e chiudere il primo tempo  16-13. Secondo tempo le squadre attaccano e difendono con intensità a ritmi veloci, andando a riposo con il punteggio. 34-29. Terzo tempo la Laurenziana attacca più volte approfittando di errori da parte del Dany Basket echiudendo il terzo tempo sempre in vantaggio. 51-31. Quarto tempo i nostri ragazzi accusano la fatica del gioco pressante della squadra di casa nonostante le sostituzioni non riusciamo ad entrare in partita commettendo errori di gioco che hanno permesso alla Laurenziana di andare a conclusione più volte senza problema La gara finisce con la vittoria della Laurenziana per 83-38
Tabellino Baldi 3 – Buda Sabatini Dimino Falcini 2 – Iannelli Sabatini Pacini 1 – Rocco 0 – Maka 1 – Troccoli 1 – Ventura 11 – Cecconi 19

Under 14: Dany Basket Quarrata – Cestistica Pescia 70-49

I ragazzi dell’U 14, al rientro dalla pausa natalizia, hanno affrontato la Cestistica Pescia.
Nonostante la vittoria solo i primi due quarti vengono giocati con l’intensità che ormai contraddistingue la squadra di Coach Manfra concretizzando un parziale di 28-8 nel primo tempino e di 18-12 nel secondo. Dal terzo quarto, complice forse la troppa sicurezza dei bianco/blu e la bravura degli avversari, si assiste ad un calo di concentrazione dove le molte palle perse e lo scarso gioco di squadra danno la possibilità al Pescia di accorciare le distanze.
La seconda parte della partita si conclude infatti con un vero blackout da parte dei mobilieri; per 7 minuti la squadra non riesce a centrare il canestro recuperando punti importanti solo nei minuti finali del terzo quarto con un parziale 13-9. L’ultimo tempino è a favore del Pescia con il punteggio di 15-20.Naturalmente non poteva mancare la reazione del Coach che negli spogliatoi ha rivisitato con gli atleti i vari errori commessi in partita spronandoli a tenere alta l’attenzione per tutta la durata del match.Nonostante tutto l’U 14 ottiene una vittoria importate ai fini di classifica consolidando il secondo posto in solitaria.
Parziali: Tabellini: Bonacchi 2, Bretalli 19, Cecconi 12, Frongia 3, Guglielmi 4, Nesti 13, Naselli 10, Pieralli 2, Sabatino, Tognazzi F., Tognazzi P.5 Ventura L., All. Manfra.

Under 15: Montemurlo – Dany Basket Quarrata 56-55

Esce sconfitto Il Dany Basket Quarrata dalla sfida con Montemurlo per un punto in una gara giocata alla pari e dove ha visto i ragazzi di Coach Valerio rimanere in vantaggio anche nella prima frazione. Non cambia il tema della gara nella seconda parte che vede le due squadre fronteggiarsi ma con qualche errore di troppo i mobilieri non sono riusciti a strappare una vittoria quanto mai alla portata. Da segnalare l’ottima prova di Tommaso Nesti classe 2006 che ha trascinato i suoi mettendo a referto ben 25 punti.
Tabellini:Rateni 3 Cappellini 17 Niccolai Carradori Borzi Frati 2 Cai 8 Nesti 25 Bretalli

Under 16: Dany basket Quarrata vs Prato 56-45

Inizia bene il nuovo anno per la Dany basket U 16 condotta dal coach Niccolò Tesi che con una netta vittoria contro Prato
Partita nel complesso non bella, caratterizzata da molti errori di entrare le squadre  specialmente nella fase offensiva dove anche  la squadra dei mobilieri lascia parecchi punti nonostante essere riuscita a portare a casa la vittoria, infatti il punteggio finale sarebbe potuto essere ancora più rotondo a favore del Dany basket.
Buona la partenza dei quarratini che con la solita aggressività che li ha contraddistinti nelle ultime partite riescono subito a prendere un discreto vantaggio nei confronti degli avversari infatti è di 20-13 il risultato parziale della prima frazione di gioco.
Anche nel secondo quarto la squadra rimane sempre concentrata , attenta e aggressiva  , ma si inizia a notare qualche errore di troppo nella fase offensiva, meglio la fase difensiva dove agli avversari sono concessi solo 7 punti.(32-20)
Anche il terzo quarto il Dany basket rimane sempre saldamente al comando e la vittoria finale sembra davvero cosa fatta.
Nell’ultima frazione i quarratini tirano i remi in barca, manca aggressività e voglia di lottare su ogni palla forse perché già sicuri di riportare la vittoria a casa.Prato riduce di parecchi punti lo svantaggio accumulato nelle tre frazioni precedenti e  tale situazione  non ha fatto certamente piacere al coach Tesi, che chiede sempre ai ragazzi si giocare sempre con la massima intensità  per tutti i 40 minuti.
Risultato finale 56-45 a favore di Quarrata.
Tabellini: Frangioni 12 Attucci 7Sardi Lombardi Dettmer 2 Tarocchi Capecchi 5 Pancani Leporatti 20 Biondino Bonacchi 10

Under 18 Dany Quarrata Quarrata – Cestistica Pescia 57-62

Prima sconfitta per l’under 18 che in questa nona giornata si è scontrata con Pescia ,nella prima partita del girone di ritorno .La partita si è conclusa 62 a 57 per la squadra ospite che grazie alla loro fisicità, indubbiamente maggiore rispetto a quella del nostra squadra , è riuscita a violare il PalaMelo .La partita è stata molto combattuta, il primo tempo si è concluso 14 a 12 per Quarrata che è riuscita a tenere per svariati minuti un ritmo alto che ha messo gli avversari in difficoltà .Il secondo quarto è stato critico per il nostro Dany, che approfittando di un calo di intensità di qualche minuto riesce a dare negli ultimi minuti del quarto un parziale di 8 a 0 alla squadra di casa .Nel terzo quarto ,che si riapre con un punteggio di 35 a 29 per Pescia ,vede un rientro in campo dei nostri ragazzi non adeguato,fino ad aumentare il distacco a 10 punti a fine quarto (52-42).Il 4° quarto è stato molto combattuto , con una grande rimonta dei nostri ragazzi ma che non riesce del tutto infatti il punteggio si fissa sul 62 a 57 per Pescia.
Non dobbiamo soffermarci eccessivamente sulla perdita ma prenderla come punto di partenza per ricostruire tutto quello fatto nel girone di andata , più che meno in questi giorni visto che la squadra si vedrà già impegnata in una partita molto importante mercoledì 15 contro Monsummano, partita tra le due squadre al vertice del girone.
Tabellini: Gavagni:9 Mastrolia:8 Chiti Leonardo:8 Biacchesi:3 Chiti Lorenzo:2 Diddi:2Santini Soddu 2 Scalise 6 Guglielmi Cafissi:17 All.Sciatti

Il CLSL corsaro a Carrara
27 Gennaio 2020


Torna da Carrara con una vittoria importante il Consorzio Leonardo Servizi e Lavori che espugna il campo dell’Audax Carrara per 55-75 E dire che i padroni di casa spinti da un tifo incessante partono bene nella prima frazione con un ispirato Tealdi che fa chiudere in avanti i padroni di casa sul 18-17. La seconda frazione però Valerio scuote i suoi e grazie a Nesi Francesco e Toppo, i mobilieri vanno avanti al riposo di metà gara sul 29-46. Nella terza frazione Quarrata controlla la gara ,grazie ai canestri di Riccio e Vannoni e la grande sostanza di Magnini sotto canestro, così da arrivare a fine quarto in vantaggio sul punteggio di 45 a 62. Ancora le giocate di Nesi Francesco e Toppo chiudono la partita in favore dei mobilieri con venti lunghezze di scarto a fine gara (55-75).Una vittoria che permette ai ragazzi di coach Valerio di agganciare la prima posizione in classifica in coabitazione con Fucecchio. Da segnalare l’ottimo esordio del neo arrivato Ciro Conte arrivato da un paio di settimane e aggregato subito alla squadra per sopperire l’assenza di Capitan Bracali. Nei prossimi giorni qualche notizia in più nel nuovo arrivato. Importante esordio anche per Niccolò Mastrolia (2002) nostro under 18 alla sua prima apparizione con la prima squadra in campionato. Adesso sarà importante dare continuità di gioco e risultati a cominciare da domenica prossima 2 febbraio alle ore 18 quando arriverà al Palemelo il CMC Carrara.

Tabellini : Mastrolia Toppo 20 Cannone Nesi F 18 Conte 3 Vannoni 13 Magnini 4 Nesi M 2 Vettori 3

Empoli passa al Palamelo
21 Gennaio 2020

Battuta d’arresto per il Consorzio Leonardo Servizi e Lavori che cade in casa contro Use Empoli per 76-80 nella prima giornata del girone di ritorno. Passa con merito Empoli che con ben 12 triple nei primi due quarti indirizza la gara su i binari giusti. Quarrata subisce le triple degli ospiti già nella prima frazione con Riccio a rispondere per i padroni di casa insieme a Nesi Francesco tengono attaccati alla gara I mobilieri sul 22-25. Stessa musica nella seconda frazione dove Empoli tira con percentuali altissime dall’arco e Quarrata risponde con un grandissimo Riccio (7 triple finali) e Toppo che giganteggia sotto canestro nonostante i raddoppi e la totale assenza di falli fischiati nonostante la evidente fisicità degli ospiti così che Quarrata va al riposo di metà gara sul 45-47 Alla ripresa della gara ancora a causa di fischiate assai discutibili per doppio tecnico alla panchina, Quarrata perde Valerio. L’episodio che inizialmente trova una reazione della squadra ma che non trova Empoli impreparata così che i mobilieri chiudono in vantaggio sul 64-62 a fine quarto L’ultima frazione le due squadre segnano poco ma Empoli sul finale sembra avere più birra e complici le 5 palle perse nell’ultimo minuto e mezzo perse dai padroni di casa gli ospiti festeggiano la vittoria sul 76-80 Peccato per la sconfitta che, non permette grazie alla concomitante sconfitta di Fucecchio a Siena, un riaggancio in vetta alla classifica, ma poco male ci sarà da tornare in palestra per prestarsi nel migliore dei modi subito alla trasferta di domenica prossima 26 Gennaio alle ore 18 a Carrara sponda Audax.

Tabellini: Toppo 28 Cannone 3 Nesi F 8 Vannoni 11 Magnini 2 Nesi M Vettori 3 Riccio 21 Bonetti Bracali

Vittoria nel nuovo anno
13 Gennaio 2020

Comincia nel migliore dei modi il 2020 per il Consorzio Leonardo Servizi e Lavori Quarrata con una grande vittoria contro la Libertas Livorno 1947 per 80-64.

Partita equilibrata nella prima frazione con molte palle perse da entrambe le parti e con le squadre un po’ arrugginite vista la pausa per le festività Natalizie, con Magnini e Nesi Francesco che fanno chiudere avanti I mobilieri il primo quarto per 18-16. La seconda frazione scivola via con Quarrata sempre in testa grazie ad un ottimo Cannone e un Riccio ispirato ma Livorno con Malfatti e Bertolini rimane attaccata alla gara andando al riposo di metà gara sul punteggio di 33-31 per i padroni di casa. Al rientro dagli spogliatoi Quarrata spinge sull’acceleratore e grazie ad uno straripante Vannoni che insieme a Nesi Francesco scavano un solco rassicurante a fine terzo quarto sul 55-42. Nell’ultima frazione Quarrata non abbassa il ritmo e grazie ad un superlativo Vettori che insieme a Toppo fanno il vuoto sotto canestro ei canestri di Riccio e Vannoni chiudono la gara con il punteggio finale di 80-64. Grande prova dei ragazzi di coach Valerio contro una delle squadre più strutturate della categoria che permette al CLSL di chiudere il girone di andata secondi alle spalle di Fucecchio a due lunghezze di distanza.

Prossimo incontro domenica 19 Gennaio sempre al PALAMELO alle ore 18 contro Use Empoli.

Tabellino: Toppo 11 Cannone 12 Nesi F 10 Vannoni 21 Magnini 4 Nesi M Vettori 7 Riccio 15 Bonetti Bracali

Ultima partita dell’anno con vittoria
24 Dicembre 2019

Il Consorzio Leonardo Servizi e lavori passa sul campo della Liburnia Livorno per 62-85 chiudendo così l anno con una importante vittoria che mantiene i quarratini secondi in classifica.
Partita che ha visto sin dall’inizio Quarrata dominare i giovani avversari consolidando il vantaggio già a fine primo quarto per 13-22 con Coach Valerio che fa riposare per tutta la gara Toppo.
Anche la seconda frazione con un Vannoni ispirato ben supportato da Bonetti, che grazie ai tanti minuti in campo, si fa valere sotto canestro con i pari età livronesi così che Quarrata va al riposo di metà gara sul 27-47. Al rientro dagli spogliatoi però i mobilieri si adagiano un po’ con qualche errore di troppo che a fine terzo quarto i Labronici rosicchiano qualche punto chiudendo sul 49-64. L ultima frazione Bracali e compagni accelerano e Riccio e Cannone chiudono i conti sul punteggio finale di 62-85 per Quarrata.
Si chiude l’anno con una vittoria la terza consecutiva, adesso la pausa per le festività natalizie dopo di che il 12 gennaio alle ore 18 al Palamelo scenderà la forte Libertas Livorno.
A tutto il grande mondo della famiglia del Dany Basket Quarrata auguriamo un Sereno Natale e Felice Anno Nuovo.
Tabellini:T NE Cannone 9 Nesi F 7 Vannoni 21 Magnini 7 Nesi M 2 Vettori 11 Riccio 13 Bonetti 10 Bracali 5