Dany News
  1. Dany Basket, Beppe Valerio ai saluti
  2. Dany Basket, ufficiale l’arrivo di Giorgio Artioli
  3. Dany Basket, il primo rinforzo è Nicola Calabrese
  4. Dany Basket, l’ultimo confermato è Tiberti
  5. Dany Basket, Molteni confermato

News

Dany Basket, Antonini confermato per la prossima stagione
10 Luglio 2024

Il Consorzio Leonardo Servizi e Lavori Quarrata è lieto di annunciare la conferma per la stagione sportiva 2024/25 di Alessandro Antonini, che ha sposato il progetto biancoblu nella scorsa stagione. «Fra le riconferme non poteva mancare quello che mi piace definire “il nostro guerriero – afferma il direttore sportivo Marco Nannini – La passata stagione abbiamo avuto il piacere di scoprire un elemento indispensabile, perché unisce qualità e quantità, sia in difesa che in attacco. Alessandro, oltre a vantare un’esperienza importante alle spalle, si è subito calato nella nostra realtà alla perfezione, anche perché incarna quelli che sono i valori fondamentali del Dany Basket».

Queste le parole di Antonini: «Sono molto felice e onorato di poter trascorrere un’altra stagione in forza al Dany Basket Quarrata. Credo fermamente in questo gruppo e penso ci siano tutti i presupposti per affrontare la prossima stagione nel migliore dei modi. Ripartiremo più carichi che mai».

Dany Basket, confermato Balducci: sarà il capitano di Quarrata
9 Luglio 2024

Il Consorzio Leonardo Servizi e Lavori Quarrata è lieto di annunciare la conferma per la stagione sportiva 2024/25 di Riccardo Balducci, in forza al Dany Basket dal 2022. Il playmaker biancoblu sarà inoltre il nuovo capitano della squadra. «Siamo molto contenti di andare avanti insieme con Riccardo e speriamo di farlo il più a lungo possibile. E’ un ragazzo che ricoprirà il ruolo – quello di capitano – perché ha dei valori importanti come serietà, correttezza e professionalità – le parole del direttore sportivo, Marco Nannini – Riccardo sarà sicuramente la persona adatta anche per aiutare i nuovi arrivati ad inserirsi al meglio nel gruppo».

Balducci si dice entusiasta per la permanenza a Quarrata. «Sono davvero felice di giocare a Quarrata anche il prossimo anno. Credo che ci aspetterà un campionato tosto come quello della scorsa stagione, ma partiamo con una maggiore consapevolezza di noi stessi. Inoltre sono veramente onorato che la società mi abbia scelto per ricoprire il ruolo di capitano. Sono veramente carico».

Dany Basket, conferme per Barbieri, Bisanti e Brunetti
4 Luglio 2024

Il Consorzio Leonardo Servizi e Lavori Quarrata è lieto di annunciare le conferme per la stagione sportiva 2024/25 di Roberto Barbieri, responsabile sanitario e medico, Fernando Bisanti, fisioterapista, e Daniele Brunetti, osteopata. «Dopo la conferma in toto dello staff atletico, anche quello medico sarà sempre composto da Roberto, Fernando e Daniele. Sono tre persone che lavorano in maniera davvero affiata e questo è un aspetto importante, alla luce delle difficoltà che possono presentarsi durante un’annata – afferma il direttore sportivo Marco Nannini – E nella scorsa stagione abbiamo toccato con mano quanto questa sinergia faccia bene al gruppo squadra. Per la società è motivo di orgoglio poter contare su professionisti del genere, che sono punti di riferimento anche per quanto concerne il Settore Giovanile. Non potevamo non ripartire da loro in vista di un’altra annata che si annuncia lunga e complicata».

Dany Basket, confermati i preparatori atletici Francesco Bruni e Pietro Malerba
2 Luglio 2024

Il Consorzio Leonardo Servizi e Lavori Quarrata è lieto di annunciare le conferme per la stagione sportiva 2024/25 di Francesco Bruni, preparatore atletico della Prima Squadra, e di Pietro Malerba, preparatore atletico del Settore Giovanile. «Queste conferme sono particolarmente importanti – dice il direttore sportivo Marco Nannini – poiché, oltre a dare continuità al progetto avviato, dimostrano come ci sia un forte collegamento fra la Prima Squadra e tutte le formazioni under. Un fil rouge che si sviluppa anche attraverso il coordinamento di Francesco per quanto concerne il settore giovanile. Parliamo di due grandi professionisti: siamo contentissimi che rimangano a far parte della nostra famiglia. Grazie alla loro serietà e al loro impegno ogni tesserato del Dany Basket potrà crescere, oltre che sotto l’aspetto tecnico, anche da un punto di vista fisico. E questo è un aspetto fondamentale. Con Francesco inoltre continueremo a portare avanti un percorso di scoutizzazione degli atleti a livello atletico e antropometrico».

A riguardo di quest’ultimo punto, Bruni aggiunge: « Da due anni abbiamo attivato un progetto di monitoraggio del settore giovanile. In questo modo abbiamo la possibilità di controllare in tempo reale il processo di crescita dei ragazzi, individuando così il modo di poterli aiutare a migliorare ulteriormente. Il lavoro fisico deve essere programmato e quindi l’utilizzo dei dati è necessario. Una menzione particolare mi preme farla per Rachele Chiappelli del Pistoia Basket, con la quale stiamo portando avanti questo progetto nel quale la società crede molto».

Dany Basket, Valerio e Livi confermati nello staff di coach Tonfoni
27 Giugno 2024

Il Consorzio Leonardo Servizi e Lavori Quarrata è lieto di annunciare la conferma, dopo quella di Alberto Tonfoni, anche di Giuseppe Valerio, nei panni di vice allenatore, e di Stefano Livi, come secondo assistente. Inoltre, Valerio manterrà il proprio ruolo di responsabile del settore giovanile del Dany Basket, mentre Livi assumerà dalla prossima stagione sportiva quello di responsabile del settore minibasket.

«Queste conferme sono particolarmente importanti perché sono sinonimo di continuità per la nostra società. La sinergia venutasi a creare all’interno dello staff tecnico, che è di assoluto livello per la Serie B Interregionale, ha portato a tanti risultati, dentro e fuori dal campo – sottolinea il direttore sportivo Marco Nannini – Per quanto riguarda Beppe, sta facendo un lavoro encomiabile per la cresciuta dei nostri ragazzi. Anche grazie all’impegno del responsabile organizzativo del settore giovanile, Giacomo Simonini, stiamo cercando di costruire dei gruppi under per permettere a tutti i tesserati di esprimersi al massimo delle loro potenzialità. A questo proposito, ci tengo a sottolineare anche l’importanza delle collaborazioni con le società del territorio, a cominciare da quella con il Titanus Casalguidi. Venendo a Stefano, è ormai una certezza per il Dany Basket, visto che è in questa società da tantissimi anni. E’ istruttore nazionale del minibasket e nell’annata futura avrà l’onere e l’onore di ereditare il testimone da Piero Venturini e Annalisa Breschi. Per noi questo ruolo è cruciale e sicuramente Stefano sarà all’altezza del compito di aiutare i giovanissimi atleti biancoblu a crescere da tutti i punti di vista».

Dany Basket, salutano in quattro
25 Giugno 2024

Il Consorzio Leonardo Servizi e Lavori Quarrata rende noto che i giocatori Francesco Falaschi, Vladyslav Mustiatsa, Matteo Calugi ed Edoardo Marini non faranno parte del roster del Dany Basket nella stagione sportiva 2024/25. Si chiude quindi un’avventura, specie per i primi tre, ricca di soddisfazioni in maglia biancoblu, come il passaggio in Serie B Interregionale e l’accesso ai playoff di questa categoria nella scorsa annata. La società intende rivolgere a tutti e quattro un ringraziamento per l’apporto fornito alla causa e un grande in bocca per il prosieguo delle rispettive carriere.

«Sono stati elementi fondamentali per il nostro percorso di crescita – il commento del direttore sportivo Marco Nannini – Hanno permesso alla nostra realtà di diventare un punto di riferimento sul territorio e nel panorama della Serie B Interregionale. Francesco e Matteo sono i primi ad essere arrivati a Quarrata, due anni e mezzo fa, portando da Empoli un grande contributo in termini tecnici e umani. Un ringraziamento speciale va anche a Vlady, che si è unito al Dany Basket un anno e mezzo fa. Da subito è diventato uno dei leader della squadra, calandosi al meglio nella nostra realtà. Ha avuto numeri importantissimi e sono certo che avrà un futuro luminoso. Edoardo invece è entrato in punta di piedi nel nostro ambiente. Ha qualità indiscusse e l’augurio che gli facciamo è quello che possa trovare la continuità di gioco che merita».