Dany News
  1. Prato passa al fotofinish
  2. Comunicato stampa del 23/08/2019
  3. Aggiornamento sull’attività del Dany Basket: Quarrata–PALAMELO INAGIBILE
  4. Inizio stagione 2019/2020 per il settore giovanile
  5. Consorzio Leonardo Servizi e Lavori – ecco gli ultimi innesti

Notizie

Prato passa al fotofinish
6 Settembre 2019

Bella partita alla palastra Toscanini dove la Pallacanestro Prato passa negli ultimi secondi di gara e vince contro il Consorzio Leonardo Servizi e Lavori Quarrata per 69-68 nell’incontro valido per la seconda giornata di Coppa Toscana
Presenti tutti gli effettivi per coach Valerio eccetto Bonetti che dovrà stare fuori per po di tempo a causa di una frattura al piede occorsa in allenamento in settimana.
Anche Prato si presenta all’incontro senza due pilastri come Danesi e Pinna ma le due squadre sin dalle battute iniziali giocano subito a viso aperto regalando alle tantissime persone presenti una piacevole e combattuta partita.
Partono bene i quarratini con Vannoni e Riccio che portano i mobilieri avanti a fine primo quarto sul 17-23.
Allunga nella seconda frazione Quarrata giocando bene e trovando in Francesco Nesi un vero trascinatore insieme ad incontenibile Toppo sotto i tabelloni, così Quarrata vola sul 29-39 a fine secondo quarto.
Nella ripresa i due attacchi iniziano a fare più fatica ma Quarrata, grazie ai tanti recuperi difensivi di un onnipresente Magnini, non riesce però a capitalizzare diversi contropiedi così Prato con le triple di Staino si riavvicina a scadere del quarto sul 42-47.
Ma la rimonta dei lanieri si completa a metà dell’ultimo quarto sul 53 e con il solo Toppo a battagliare sotto canestro la difesa quarratina non riesce ad arginare la costanza realizzativa di Staino e Fontani dalla lunga distanza che fanno andare avanti Prato sul 69-68 con Riccio che chiude la gara con una tripla allo scadere che però non basta per evitare la sconfitta
Buoni spunti per coach Valerio, nonostante  la sconfitta arrivata dopo essere stati in vantaggio per quasi tutta la gara, complici però  alcune sbavature nella seconda parte di gara e  diverse disattenzioni difensive nel finale dovute anche dalla stanchezza accumulata in questi giorni di preparazione. Prossimo incontro sempre Domenica 15 settembre alle ore 18 al Palabertolazzi contro la Libertas Montale per l’ultimo turno di Coppa Toscana.

 

Tabellini  Biagi 3, Toppo 23, Cannone,  Nesi F. 18 , Vannoni 5 ,Magnini 4 ,Nesi M,  Vettori 2 ,Riccio 12 , Bracali

Comunicato stampa del 23/08/2019
23 Agosto 2019

Il sindaco Marco Mazzanti, appena rientrato dalle ferie, ha ritenuto necessario indire subito una
riunione presso gli uffici comunali al fine di fare il punto sullo stato di avanzamento dei lavori di
rifacimento della copertura (e non solo) del PalaMelo.
La riunione si è svolta presso il Comune di Quarrata il 14 agosto scorso alle ore 10.00, alla presenza
di tutte le parti interessate: per il Comune di Quarrata il Sindaco Marco Mazzanti, l’Assessore allo
Sport Patrizio Mearelli, il Dirigente Sviluppo Territorio e Lavori Pubblici Ing Iuri Gelli, il funzionario
allo Sport Federico Trinci; per il Gestore dell’Impianto Sportivo PalaMelo il Presidente del C.d.A. ed
A.D. del Consorzio Leonardo Servizi e Lavori (CLSL) Gino Giuntini; per l’A.S.Dil. Dany Basket
Quarrata il Vice Presidente Alessandro Grassi e per l’A.S.Dil. Blu Volley Quarrata il Direttore
Sportivo Emanuele Ferri.
Come detto lo scopo della riunione era fare il punto sullo stato di avanzamento dei lavori iniziati il
10 giugno e la cui durata prevista di 120 giorni ne determinava la conclusione per il 07 ottobre
prossimo. Tali lavori sono stati interrotti il 20 giugno e sono tutt’ora sospesi. Il Sindaco ha
confermato che essi proseguiranno a partire dal 26 agosto prossimo e che è stata concessa una
proroga per la loro conclusione, fino al 30 novembre. Ha specificato inoltre che la sospensione è
dovuta al ritrovamento di tracce di amianto sulla copertura a seguito di ulteriori analisi richieste in
corso d’opera dall’impresa esecutrice, rilevando che tale circostanza non era emersa dai
precedenti accertamenti fatti dall’Amministrazione per la preparazione della gara di appalto. Gara
che quindi non prevedeva la presenza di amianto.
Ricordiamo che si tratta di lavori previsti da tempo ed appositamente rimandati per poterli
eseguire nella esatta finestra temporale di sospensione delle attività afferenti il Palamelo, o
quanto meno per incidere nella minor misura possibile sulle medesime attività. Per questo l’errore
di valutazione fatto in prima istanza da parte degli organi preposti colpisce particolarmente,
generando al contempo rabbia per l’accaduto ed impotenza per l’impossibilità di incidere
significativamente sull’esito finale di questa vicenda.
Per questo il Presidente del CLSL Gino Giuntini, gestore dell’impianto, sottolinea la gravità di
quanto accaduto. E’ incalcolabile il danno alla attività sportiva ed a quelle dell’indotto interne al
Palamelo, la PalaMelo scrl, affidataria della gestione del bar ristorante pizzeria, ha ridotto
drasticamente, già dai primi di giugno, la propria attività imprenditoriale.
Il danno in termini economici è già stato stimato e comunicato al Comune di Quarrata.
Aggiunge inoltre che il CLSL non è stato mai interpellato sia in fase preventiva all’inizio dei lavori,
sia in fase esecutiva, nonostante abbia tempestivamente segnalate le problematiche ed al tempo
stesso confermato fin da subito il massimo appoggio in termini di disponibilità del proprio ufficio
tecnico, del personale e aziende che potessero aiutare nel trovare una soluzione a tale urgenza.
Il Vice Presidente della l’A.S.Dil. Dany Basket rileva che la mancanza della disponibilità del
Palamelo fino al 30 Novembre NON è assolutamente gestibile e che se resta questo presupposto è
perfettamente inutile continuare con qualsiasi ulteriore operatività. Meglio pensare, purtroppo fin
da subito, al miglior modo possibile per gestire e limitare i danni della chiusura delle attività,
sportive e non.
Per l’A.S.Dil Dany Basket si tratta della necessità di 25 spazi per allenamento delle giovanili da
under 13 a under 18, allenamenti per la prima squadra C Silver e per tutti gli spazi necessari alle
partite. Con il Direttore Sportivo Marco Nannini, i dirigenti insieme a tutti gli Allenatori ed
Istruttori, con diversi mesi in anticipo e grazie alle relazioni con le società sportive limitrofe, ci
eravamo in qualche modo preparati a gestire l’indisponibilità del Palamelo fino al 07 ottobre. Non
senza grandi difficoltà. Tagliando sulle attività e coppe precampionato, riducendo la preparazione
a tutti i livelli o spostandola all’aperto e dove disponibile in impianti vicini e comuni limitrofi. Unar attività ai limiti del minimo possibile. Un piccolo cerotto in una ferita comunque troppo
grande. Per questo impossibile da arginare oltre il 7 di ottobre.
Per l’A.S.Dil Blu Volley Emanuele Ferri si unisce e conferma la propria grande difficoltà. Infatti
anche riducendo la necessità ai ridotti spazi per allenamenti e partite della prima squadra,
conferma che in realtà si tratta di un problema di difficilissima soluzione stante l’estrema scarsità
di impianti sportivi utili per caratteristiche e dimensioni idonee alla loro categoria. Anche per loro
risulta impossibile gestire una data di consegna al 30 novembre. Circostanza peraltro identica a
quella dell’A,S, Dil, Dany Basket per la prima squadra.
Da parte di tutti gli attori presenti, il Gestore dell’impianto e le associazioni sportive, emergono
quindi alcune imprescindibili necessità, per le quali è richiesto un preciso impegno
all’amministrazione comunale: una sensibile riduzione del termine di consegna dei lavori previsto
dalla proroga già concessa, da ottenere di concerto ed in collaborazione con l’impresa esecutrice;
un impegno diretto e specifico dell’amministrazione a recuperare tutti gli spazi disponibili, a
qualsiasi livello, negli impianti sportivi del comune di Quarrata, limitando o revocando anche
attività già programmate; intercedere direttamente presso le amministrazioni dei comuni limitrofi
e della provincia di Pistoia per reperire ogni spazio possibile ed ulteriore.
Il Vice Presidente Alessandro Grassi della A.S.Dil. Dany Basket propone di mantenere in modo
permanente il tavolo costituito, al fine di una costante collaborazione e condivisione delle
informazioni e degli sviluppi dei reciproci lavori.
Il Sindaco Marco Mazzanti ha confermato il proprio impegno e quello dell’Amministrazione per
assecondare le richieste sopra dette ed in tal senso informa che il 28 agosto prossimo è previsto
un incontro con l’impresa esecutrice. Conferma inoltre che nella prima settimana di settembre
sarà convocata una nuova riunione di aggiornamento.
Come associazioni sportive manterremo quindi tutto il nostro impegno, confidiamo nella piena
collaborazione con il Comune di Quarrata e speriamo di TORNARE PRESTISSIMO A CASA NOSTRA.

Aggiornamento sull’attività del Dany Basket: Quarrata–PALAMELO INAGIBILE
11 Agosto 2019

Serie C uscito il Calendario di Coppa Toscana

Sarà un mese quello di settembre di sofferenza assoluta per il Dany Basket Quarrata, il rifacimento del tetto del Palamelo, sta comportando molti disagi per la organizzazione di tutte le attività che dovranno ripartire il 2 settembre prossimo.

Le attività della serie C riprenderanno il 26 agosto presso il Palabertolazzi di Montale sotto lo staff capitanato da coach Valerio e sarà preparatorio per le partite di Coppa Toscana che avranno il seguente calendario e saranno tutte giocate in trasferta:

· Pallacanestro Agliana – Dany Basket Quarrata domenica 1 settembre ore 18 (Palestra Capitini Agliana)

· Pallacanestro Prato – Dany Basket Quarrata giovedì 5 settembre ore 21 (Palestra Toscanini-Prato)

· Libertas Montale – Dany Basket Quarrata domenica 15 settembre ore 18 ( PalaBertolazzi-Montale)

Le attività del settore giovanile riprenderanno invece a partire dal 2 settembre si suddivideranno tra spazi all’aperto, Vignole e il palestra di Casalguidi, mentre il settore Minibasket riprenderà il 16 settembre alla palestra di Vignole.

Così il Direttore Sportivo Nannini sulla questione Palamelo

Non siamo certo in una situazione facile è inutile nascondersi, ripartire a settembre con circa 80/90 ragazzi delle giovanili e la serie C silver senza campo di gioco è un problema di enorme portata. Considerato che reperire spazi palestra in provincia e fuori, è praticamente impossibile siamo riusciti grazie alla collaborazione con alcune società del territorio come Libertas Montale e la Uisp di Pistoia a trovare pochi spazi che sono però una piccola boccata di ossigeno e che avrà durata brevissima solo fino a metà settembre per la Serie C, mentre per le giovanili fino alla fine del mese dopo di che saremo a spasso se non troveremo qualche altra società disponibile ad aiutarci. La cosa preoccupante è che oltretutto ad oggi i lavori sono fermi ed il cantiere è praticamente deserto da 50 giorni e quindi sale la preoccupazione per la consegna prevista nella prima settimana di ottobre.

Chiediamo alla amministrazione comunale, al Sindaco Mazzanti, il massimo impegno affinchè il Palamelo sia reso nei tempi previsti alle società che lo utilizzano, monitorando lo stato avanzamento dei lavori e sollecitando l’impresa appaltatrice.

Ci siamo privati dell’attività per tutto il mese di giugno ed è impensabile che in 3 mesi il lavoro non potesse essere portato a termine.

Avremmo danni ingenti considerato che la prima settimana di ottobre inizieranno tutti campionati a cominciare dalla prima squadra e non sappiamo dove poter portare i nostri ragazzi per svolgere le partite casalinghe.

Chiediamo pazienza a tutti i nostri associati, famiglie ragazzi e giocatori, Il Dany Basket Quarrata farà quello che è nelle proprie possibilità affinchè si possa tornare al Palamelo quanto prima, nel frattempo Buone Vacanze a tutti!

Inizio stagione 2019/2020 per il settore giovanile
2 Agosto 2019

La stagione del Dany Basket Quarrata si mette in moto anche nel settore giovanile con inizio previsto per il 2 settembre.

Alla ripartenza delle attività il Direttore Sportivo Nannini mette a segno importante colpo inserendo nel proprio staff Fiorello Toppo che avrà un ruolo di responsabile tecnico e di affiancamento allo stesso Direttore Sportivo partecipando fattivamente alla crescita dei ragazzi del nostro vivaio in collaborazione con gli allenatori del nostro staff.

Sarà un annata importante per il nostro settore giovanile che ci vedrà impegnati dal settore minibasket capitanato dalla responsabile Annalisa Breschi coadiuvata dal Gianluca Sciatti impegnati in ben 5 gruppi “Mini” per finire al settore giovanile con altrettante squadre ai nastri di partenza così suddivise con i rispettivi coach

  • Under 13 coach Mario Manfra

  • Under 14 coach Mario Manfra

  • Under 15 coach Beppe Valerio

  • Under 16 coach Niccolo Tesi

  • Under 18 coach Gianluca Sciatti

Nei prossimi giorni saranno comunicati i calendari con le date delle delle varie attività del settore giovanile e minibasket.

Intanto le parole di Fiorello Toppo sul progetto e sul ruolo che lo vedrà in prima linea per i nostri colori e per i nostri ragazzi:

“Un caro saluto a tutti sono contento di poter far parte ancor di più della società Dany Basket in questo ruolo di promoter responsabile del nostro settore giovanile… vi è la volontà di crescere e migliorare già l’ottimo lavoro fin qui svolto con un progetto che vuole mettere al centro i bambini/ragazzi,il loro divertimento,la loro crescita sportiva e umana attraverso la pallacanestro. il mio contributo vuol essere finalizzato a:

– trasmettere il valore dello sport come componente fondamentale della propria e per tutta la vita;

– rendere ancora più evidente una delle nostre peculiarità, il legame forte fra i giocatori, i loro genitori, i nostri tifosi, tutti i membri della società ed il senso di “appartenenza” al DANY BASKET;

-cercare di dare tutti gli strumenti necessari ai bambini/ragazzi affinché abbiano la possibilità di apprendere e accrescere le loro capacità per diventare il miglior giocatore possibile secondo i propri talenti trasmettendo il valore del miglioramento di sé;

-dare la possibilità di poter diventare degli sportivi che sappiano autonomamente prendersi cura di sé attraverso la conoscenza e l’autovalutazione ;

-trasmettere dei punti e promuovere iniziative che spieghino il concetto di società che il DANY BASKET vuole avere valorizzando la nostra visione;

-organizzare più eventi durante tutto l’anno in modo che i bambini/ragazzi e le loro famiglie abbiano un costante supporto grazie allo sport che li appassiona e possano vivere sempre nuove esperienze;

-avere un rapporto costante con tutte le componenti della società ed ascoltare esigenze e nuove idee;

-promuovere collaborazioni con società che abbiano gli stessi valori (a partire dalla blu Volley quarrata)e con cui si possa creare un interscambio finalizzato al divertimento e alla crescita dei ragazzi e non a meri interessi personali;

dare tutte le possibilità ai nostri allenatori di implementare il loro bagaglio tecnico in modo da distinguersi;

Accrescere il numero di bambini/ragazzi nella nostra società.

TUTTO QUESTO POTRÀ ESSERE FATTO INSIEME A TUTTE LE COMPONENTI DEL DANY BASKET CHE RITENGO PER OGNI LORO PARTE FONDAMENTALI ! PRESIDENTE, DIRIGENTI, STAFF, GIOCATORI, GENITORI, TIFOSI . COME PIACE DIRE AL NOSTRO ALLENATORE: SE TUTTI REMANO NELLA STESSA DIREZIONE SI PUO ANDARE MOLTO LONTANO

COME PIACE DIRE AL NOSTRO ALLENATORE: SE TUTTI REMANO NELLA STESSA DIREZIONE SI PUO ANDARE MOLTO LONTANO!

Un caro saluto a tutti buone vacanze e ci vediamo presto!

Consorzio Leonardo Servizi e Lavori – ecco gli ultimi innesti
25 Luglio 2019

Il Consorzio Leonardo Servizi e Lavori

 chiude il roster della  C Silver con le conferme degli under Gabriele Bonetti(1999) e Leoanardo Cannone(2001) e con un gradito ritorno di quel “tuttofare” Matteo Nesi. 

Così il Direttore Sportivo Nannini:

Siamo contenti di avere con noi anche l’anno prossimo sia Gabriele che Leonardo, due ragazzi che tanto ci hanno dato la scorsa stagione e la loro conferma è anche legata alla serietà e professionalità dimostrata e al percorso di crescita che vogliamo continuare a fare con loro e con le società di appartenenza, rispettivamente Pallacanestro Progetto Prato e Pistoia Basket. 

In più riportiamo con tanta soddisfazione Matteo Nesi a Quarrata!

Matteo torna a Quarrata dopo l’annata conclusasi con la promozione in C Silver tre anni or sono. 

Dopo la decisione di Montale di non continuare con la serie D è stata per noi l’occasione sia per riunire la coppia di fratelli ma sopratutto per quel valore aggiunto che Matteo potrà darci sia sul campo che nello spogliatoio conoscendo benissimo l’ambiente e diversi ragazzi che fanno parte del gruppo.

Posso dire a questo punto che la squadra è al completo, con coach Valerio c’è l intento di portare, specie nel periodo di preparazione e tenere sotto osservazione e tutto l’anno, anche alcuni giovani del nostro settore giovanile affinché si possa dare sempre più continuità al percorso di crescita del nostro movimento con i ragazzi del nostro vivaio.

Marco Magnini alla corte del Consorzio Leonardo Servizi e Lavori
17 Luglio 2019

Un altro arrivo di grande spessore  in casa Dany Basket Quarrata che si aggiudica le prestazioni dello storico capitano della Libertas Montale con alla attivo più di 200 presenze e 1600 punti realizzati in maglia montalese!

Magnini ala di 192 cm classe 1991 arriva da tante stagioni, ben 9, piene di successi e soddisfazioni con la squadra del Presidente Salvi, fatte con la scalata dalla serie D alla C Gold giocata a grandi livelli negli ultimi 3 anni.

Così il Direttore Sportivo Nannini sul nuovo arrivo: felicissimi che Marco abbia accettato questo nuovo percorso con noi sarà un giocatore determinante nell’assetto voluto da coach Valerio per la prossima stagione

Marco è un giocatore che fa dell’agonismo, sia nella fase offensiva ma sopratutto difensiva la sua peculiarità, spendibile in più ruoli sarà un vero proprio jolly nelle mani di coach Valerio. Tatticamente si inserisce perfettamente insieme nel nostro reparto lunghi senior dove con Toppo e Vettori formeranno un terzetto fatto di grande esperienza.

Abbiamo trovato un giocatore molto motivato che dopo 3 anni da protagonista in C Gold non ha avuto il minimo dubbio  di scendere di categoria e sposare il progetto del Presidente Giuntini, insomma un grande benvenuto anche a Marco nella nostra famiglia.

Adesso -conclude il Ds -la squadra è in via di completamento e siamo molto contenti di come il gruppo si stia formando, ci vorranno le sapienti mani del nostro staff per amalgamare nel migliore dei modi i nostri ragazzi e  sono convinto che ci faremo trovare pronti e motivati per l’inizio della stagione.

Adesso vi lasciamo con saluto del nostro nuovo arrivato Marco Magnini per tutti i tifosi quarratini!