Dany News
  1. Settore Giovanile, vittorie per Under 15 e Under 14
  2. Dany Basket e coach Tonfoni avanti insieme per le prossime due stagioni
  3. Settore Giovanile, sorride solo l’Under 19 Silver
  4. Use Empoli-Dany Basket Quarrata 68-66, le immagini di gara 3
  5. Dany Basket, finisce la stagione in gara 3: Empoli si impone in volata

Settore giovanile

Settore Giovanile, vittorie per Under 15 e Under 14
22 Maggio 2024

UNDER 19 SILVER

L’ultima partita della seconda fase vede di fronte al PalaMelo il Dany Basket Quarrata e Bottegone in un derby infuocato. Il primo quarto è giocato a viso aperto da entrambe le squadre con un continuo punto a punto. Termina 16-19 per i gialloneri. Nel secondo periodo i mobilieri si  disuniscono permettendo agli avversari di fare il loro gioco aggressivo. I numerosi rimbalzi persi in difesa consentono a Bottegone di tirare più volte e la poco precisione sotto canestro dei locali porta il divario a fine secondo quarto a -11 (34-45).

Alla ripresa della terza frazione c’è una reazione del Dany che si riporta sotto nel punteggio a -5, ma sei triple dei viaggianti spediscono la truppa di coach Carnesi a -15, sul punteggio di 53-68. Ma Quarrata non ci sta a perdere malamente e nell’ultimo quarto la reazione è rabbiosa. La difesa si compatta e non permette giocate fluide a Bottegone, che non riesce più a fare canestro segnando solo 5 punti in tutto il parziale. L’attacco dei padroni di casa acquisisce fiducia e i biancoblu tornano -4, ma gli ultimi tentativi di tiro da tre non vanno a segno e la partita termina 68-73 per Bottegone. Da segnalare l’ottima prova di Pieralli, autore di 22 punti. Adesso Quarrata si giocherà l’accesso alle Final Six a Sansepolcro in uno spareggio secco.

Dany Basket Quarrata – Bottegone Basket 68-73 (16-19, 34-45, 53-68)

Quarrata: Frati 7, Pieralli 22, Babovic 9, Sevieri 3, Naselli 6, Nesti 7, Tognazzi P 4, Falcini 2, Bonacchi 5, Paravisi 3, Tognazzi F. All. Carnesi.

UNDER 17 SILVER

Sconfitta indolore al PalaMelo per i ragazzi di coach Carnesi, che aveva già festeggiato il passaggio agli spareggi per il titolo con una giornata d’anticipo grazie ai risultati dagli altri campi. I quarratini tutto sommato non demeritano contro la corazzata Chianti, chiudendo in parità il primo periodo e sotto di quattro punti il secondo. Nella terza frazione gli ospiti scappano via definitivamente, accumulando ben 19 lunghezze di vantaggio. Il tentativo di rimonta dei biancoblu nell’ultimo quarto non basta.

Dany Basket Quarrata – Chianti 59-71 (15-15, 26-30, 40-59)

Quarrata: Parini 11, Babovic 16, Falcini 15, Sabatini, Baldi 6, Lucarelli 2, Grandi, Biagioni 6, Rocco, Dimino, Barluzzi, Pacini 3. All. Carnesi.

UNDER 15 GOLD

I ragazzi di coach Valerio chiudono con un sorriso il campionato Gold 2023-2024. Alla fine i biancoblu riescono a piazzarsi al dodicesimo posto battendo Rosignano e sorpassandolo così in classifica, insieme a Pomarance e Livorno. L’esito dell’incontro non è mai in discussione. Solo i primissimi minuti lasciano qualche incertezza. Difesa molto maschia e una tripla al primo tiro permette ai padroni di contenere gli ospiti. Il Dany Basket però non perde mai la concentrazione, non si innervosisce, difende bene e attacca coralmente. Tutti a canestro infatti i mobilieri che si aggiudicano le quattro frazioni con margini via via crescenti.

Il vantaggio per Quarrata alla fine del primo tempo è di +13, ma è nella terza frazione che la partita prende una piega definitiva, con tiri anche dalla distanza che finalmente entrano con regolarità, penetrazioni premiate con canestri e una difesa alta che consente il recupero di qualche prezioso pallone. Nell’ultimo quarto frazione Rosignano, ormai domo, non è più capace di pungere, mette a segno solo tre punti e si arrende ad un avversario che si è dimostrato più forte.

Rosignano-Dany Basket Quarrata 42-80 (10-16, 27-40, 39-61)

Quarrata: Bartolomei 29, Santini 15, Leporatti 10, Danesi 7, Francini 5, Cillo 4, Bonacchi 3, Erba, Gradi, Landi 2, Franco 1. All. Valerio.

UNDER 14 SILVER

Larga vittoria per i ragazzi guidati da coach Tesi, impegnati sul campo di Carrara. Già dai primi minuti si capisce che i biancoblu vogliono archiviare la pratica alla svelta e con una bella difesa e delle buone collaborazioni offensive chiudono i primi due quarti sul 76-9. Terzo e quarto periodo in cui Quarrata continua a macinare punti arrivando a toccare i 127 punti finali. Festa sugli spalti per il 100esimo punto e gloria per i ragazzi che vanno tutti a segno in questo successo, fondamentale per il raggiungimento delle Final Four. Adesso appuntamento a sabato quando al PalaMelo arriverà Chiesina.

Carrara-Dany Basket Quarrata 30-127

Quarrata: Ricci E. 6, Borchi 4, Cecconi 8, Querci 12, Fedi 20, Gili 22, Daniele 12, Genchi 8, Coppini 7, Santini 22, Ricci L. 6. All. Tesi.

Settore Giovanile, sorride solo l’Under 19 Silver
8 Maggio 2024

UNDER 19 SILVER

Torna al successo l’Under 19 di coach Carnesi e lo fa con una partita  grintosa e attenta. Vittoria mai in discussione per i biancoblu, che partono decisi con un parziale di 8-0. Il primo periodo si chiude sul punteggio di 17-7. Il secondo quarto si apre sulla falsariga di quello precedente, con i padroni di casa a muovere bene la palla, trovando ottime soluzioni al tiro, mentre l’Endas sbaglia spesso sotto canestro e subisce le transizioni del Dany Basket. All’intervallo il tabellone luminoso recita 41-23.

Al ritorno in campo, i mobilieri piazzano un break di 10-0 che piega ancora di più le gambe agli avversari. La terza frazione è giocata veramente bene dai locali, che si rendono protagonisti di azioni corali, per un totale di ben 27 punti. A 10 minuti dal termine sono 28 le lunghezze di vantaggio di Quarrata. Vantaggio che viene amministrato dai biancoblu nell’ultimo periodo. Da segnalare ben cinque giocatori in doppia cifra per Quarrata, ossia Pieralli, Frati, Babovic, Sevieri e Nesti. All’appello mancava purtroppo capitan Zucconi, che ha terminato la stagione in anticipo per la rottura del crociato. Un grande in bocca al lupo da tutto il Dany Basket.

Dany Basket Quarrata – Endas Pistoia 79-54 (17-7, 41-23, 68-40)

Quarrata: Frati 11, Sevieri 15, Babovic 10, Nesti 10, Huang 8, Pieralli 16, Paravisi 2, Tognazzi F 4, Falcini 2, Frongia 1,  Tognazzi P., Bonacchi. All. Carnesi.

UNDER 17 SILVER

Fallisce la prima chance di qualificarsi alla fase successiva l’Under 17, che resta ancora in corsa e padrona del proprio destino: basterà infatti una vittoria nelle ultime due partite per garantirsi gli spareggi per accedere alle Final Eight che assegneranno il titolo regionale di categoria. La partita sull’ostico campo di Sancat Firenze rimane equilibrata nei primi due periodi, nei quali Babovic e Falcini rispondono prontamente ai canestri dei padroni di casa. Il gioco duro dei gigliati non consente a Quarrata di esprimere la propria pallacanestro. All’intervallo siamo 23-19.

Nella terza frazione Sancat prova più volte ad allungare, ma Babovic e Falcini limitano i danni per il Dany Basket, che al 30′ deve recuperare uno svantaggio di nove punti (44-35). Nell’ultimo quarto i ragazzi di coach Carnesi danno tutto quello che hanno per cercare la rimonta. I biancoblu sono a -4 ad un minuto dalla fine. Dall’altra parte i fiorentini infilano il canestro del +6, poi Parini fissa il risultato al 40′ sul 52-49. Quarrata così difende la differenza canestri (all’andata successo per i mobilieri di quattro punti).

Sancat Firenze – Dany Basket Quarrata 52 – 49 (9-7, 23-19, 44-35)

Quarrata: Parini 7, Babovic 13, Falcini 20, Sabatini n.e., Baldi 2, Lucarelli 5, Grandi, Biagioni 2, Rocco, Dimino, Barluzzi, Pacini. All. Carnesi.

UNDER 15 GOLD

Vincere contro il Reggello è possibile per i ragazzi di coach Valerio. Il primo quarto lo dimostra, con un Dany Basket più efficace rispetto agli avversari e in vantaggio per 12-8 alla fine della prima frazione. Nella seconda e nella terza, come troppo spesso è accaduto quest’anno, qualche tiro risputato dal canestro e qualche ingenuità lasciano il segno sui padroni di casa, che perdono fiducia, si disuniscono e risultano così inefficaci. Gli ospiti non si lasciano sfuggire l’occasione e al 30′ comandano nel risultato (33-46). Nell’ultimo periodo i mobilieri provano a reagire e a tornare sotto, ma Reggello non regalare nulla, rispondendo colpo su colpo e mantenendo saldo il vantaggio.

Dany Basket Quarrata – Reggello 52-65 (12-8, 22-30, 33-46)

Quarrata: Danesi 15, Bartolomei 13, Franco 7, Santini 6, Erba 4, Leporatti 3, Landi, Francini 2, Bonacchi, Cillo, Gradi. All. Valerio.

UNDER 14 SILVER

Inizia il girone di ritorno e questa volta la formazione guidata da coach Tesi fa visita a Gema Montecatini, squadra che la insegue in classifica e con la quale si gioca il primo posto del girone, valido per l’accesso alle Final Four di coppa. I padroni di casa partono subito agguerriti e dimostrano di voler ribaltare la differenza canestri dell’andata (a Quarrata finì 65-51 per i biancoblu). Qualche disattenzione di troppo non consente agli ospiti di andare avanti nel punteggio e il Dany Basket è costretto a inseguire, anche se i mobilieri non lasciano mai scappare i termali. All’intervallo il punteggio dice 36-32.

Il rientro in campo vede sempre la Gema spingere sull’acceleratore, ma Quarrata riesce a limitare i danni con buone difese. All’inizio del quarto periodo invece i rossoblù trovano con continuità la via del canestro, complici le non ottimali difese e i tanti falli sul groppone dei viaggianti. Montecatini tocca anche il +12, prima della reazione dei ragazzi di coach Tesi, che dimezzano lo scarto. Ultimi minuti confusionari ma che consentono quantomeno a Quarrata di mantenere il vantaggio nello scontro diretto. Finisce 75-65. Nelle prossime quattro partite serviranno altrettante vittorie ai mobilieri per accedere alle finali di coppa. Prossimo impegno in programma domenica al PalaMelo contro Endas Pistoia.

Gema Montecatini-Dany Basket Quarrata 75-65

Quarrata: Abidlaoui, Borchi 1, Bassilici 2, Cecconi, Querci 15, Fedi 14, Gili 8, Daniele, Genchi, Coppini 8, Ravagli 2, Ricci L. 15. All. Tesi.

Settore Giovanile, vince solo l’Under 14 Silver
2 Maggio 2024

UNDER 19 SILVER

L’Under 19 esce sconfitta dal campo di Pescia e perde un’altra occasione di distaccare le dirette inseguitrici. I ragazzi di Quarrata entrano in campo non troppo convinti delle proprie possibilità e come spesso succede alternano momenti di buon gioco a errori gratuiti che regalano canestri agli avversari. All’intervallo lungo il tabellone luminoso recita 35-32. Coach Carnesi continua a far ruotare tutta la squadra, ma nel terzo periodo i pesciatini tornano sopra in doppia cifra, come già accaduto nel primo tempo. Il Dany Basket si ricompatta e si riavvicina a -5, chiudendo la frazione sul punteggio di 54-49 per i padroni di casa. Nell’ultimo quarto i biancoblu cercano di colmare il gap con attacchi veementi e con una difesa più attenta riuscendo ad arrivare a -1, ma alcune imprecisioni in fase di impostazione espongono Quarrata alle ripartenze avversarie. I locali a 30 secondi dalla fine sono in vantaggio di sei punti, margine che viene difeso fino al 40′, quando il risultato è di 70-64.

Cestistica Audace Pescia – Dany Basket Quarrata 70-64

Quarrata: Frati 8, Pieralli 12, Huang 4, Sevieri 15, Babovic 6, Nesti 7, Tognazzi F 2, Naselli 7, Bonacchi 3, Frongia, Tognazzi P. Paravisi.

UNDER 17 SILVER

Non riesce nell’impresa di battere Pino Dragons Firenze l’Under 17, priva ancora di capitan Sabatini. Al PalaMelo, Quarrata disputa un’ottima prima frazione e con i canestri di Lucarelli e Boboci si portano sul +12 (20-8). Gli ospiti reagiscono e con un parziale di 7-0 accorciano al 10′ fino al -5. In apertura di secondo periodo gli avversari si avvicinano ulteriormente, ma Bobovic e Falcini rispondono prontamente. Si va a strappi: prima Firenze torna a -2, poi Grandi e Biagioni restituiscono un margine più cospicuo ai mobilieri, che tuttavia all’intervallo hanno solo una lunghezze di vantaggio sul 34-33.

Nel terzo quarto i gigliati provano a cambiare marcia, alzando l’aggressività in difesa, e dopo quattro minuti volano sul +6 (36-42). Quarrata non trova più la via del canestro e gli ospiti ne approfittano per toccare pure il +9. Parini con un 2/2 dalla lunetta fissa il risultato sul 42-49 al 30′. L’ultimo periodo inizia nel peggiore dei modi per i locali, che vengono punti da oltre l’arco dagli avversari. Il Pino mette al sicuro il risultato e festeggia il successo per 72-54. La truppa di coach Carnesi resta in corsa per un posto per gli spareggi. Decisivo sarà il prossimo impegno sul campo della Sancat Firenze, in programma sabato alle 15:30.

Dany Basket Quarrata – Pino Basket Dragons Firenze 54-72 (20-15, 34-33, 42-49)

Quarrata: Parini 7, Babovic 19, Falcini 13, Sabatini n.e. , Baldi 4, Lucarelli 4, Grandi 6, Biagioni 3, Rocco 0, Dimino 0, Barluzzi 0, Bazzani 0. All. Carnesi.

UNDER 15 GOLD

Solamente otto effettivi a disposizione di coach Valerio per la sfida a Firenze. Il Pino comincia con un parziale di 8-0 e già si capisce che la musica è la solita rispetto ai precedenti, nei quali non c’era stata sostanzialmente mai storia. Il Dany Basket reagisce fino al 12-6, ma il quarto si conclude comunque sul +10 per i padroni di casa. Nella seconda frazione, gli avversari alzano l’intensità con una difesa a tutto campo e questo crea non pochi problemi ai viaggianti, che commettono diverse ingenuità regalando almeno cinque facili canestri ai fiorentini. Si va al riposo per l’intervallo lungo sul 55-26.

Quarrata rientra in campo dagli spogliatoi pronta a dire la sua. I mobilieri mettono subito a segno cinque punti, ma immediatamente i locali ritornano a pressare a tutto campo e a macinare gioco. Anche il terzo periodo se lo aggiudica per 22-10 il Pino, che affronta l’ultima frazione con un vantaggio assolutamente rassicurante. Il Dany Basket nei minuti successivi riesce ad esprimere meglio il proprio gioco e a rendere meno pesante il passivo finale. Adesso ad attendere la formazione allenata da Valerio c’è l’ultima partita di campionato al PalaMelo contro un Reggello in lotta per l’ottava posizione.

Pino Firenze-Dany Basket Quarrata 91-58 (25-15, 30-11, 22-10)

Quarrata: Leporatti 23, Bartolomei 22, Landi 6, Bonacchi 4, Franco 3, Cillo, Francini, Gradi. All. Valerio.

UNDER 14 SILVER

Continua a vincere la formazione Under 14 guidata da coach Tesi, che questa volta manda al tappeto Lucca, squadra che nella partita di andata della prima fase aveva sconfitto i biancoblu di cinque lunghezze. In quel caso qualche disattenzione di troppo e la poca lucidità decretarono il passo falso per i mobilieri. Forti invece di un cammino fin qui perfetto in questa seconda fase, il Dany Basket cerca di imporre i propri ritmi andando avanti subito nel primo quarto e mettendo le basi per una buona prestazione. Basi che però in alcuni momenti vacillano e non consentono ai padroni di casa di scappare definitivamente nel punteggio. All’intervallo siamo 41-25.

L’allungo decisivo è solo rimandato. Già, perché nella terza frazione Quarrata non concede canestri agli avversari e il parziale del quarto è di 19-0. L’ultimo periodo è di gestione per il Dany Basket fino alla sirena finale. Al 40′ il tabellone luminoso recita 75-34.

Dany Basket Quarrata-Lucca 75-34

Quarrata: Mannelli, Borchi 3, Ricci E. 2, Cecconi 7, Querci 15, Fedi 14, Gili 6, Daniele 2, Abidlaoui 4, Coppini 6, Ricci L. 16. All. Tesi.

UNDER 13 SILVER

Netta sconfitta interna per l’Under 13, che cede il passo a Prato con il risultato di 29-63. Non basta alla formazione biancoblu l’ottima prova di Ciaun, che realizza 24 dei 29 punti messi a referto dalla sua squadra.

Dany Basket Quarrata – Union Prato 29-63

Quarrata: Ciaun 24, Benesperi 1, Capacci 2, Casati 2, Bianco, Binacchi, Chen Ao, Franco, Peverini, Pomposi, Sabatini.

Settore Giovanile, esultano l’Under 17, l’Under 15 e l’Under 14
26 Aprile 2024

UNDER 19 SILVER

L’Under 19 perde il derby in casa di Bottegone davanti ad un numeroso pubblico che mostra tutta l’importanza del match. La partita inizia bene per gli ospiti, cha scappano via sul 14-4 dopo pochi minuti di gioco. La squadra di coach Carnesi gioca un primo tempo grintoso e lucido, con ottime soluzioni in attacco e un’attenta difesa. Non a caso, la frazione si chiude 20-15 per il Dany Basket. Il secondo periodo comincia sulla falsariga di quello precedente, ma dopo due minuti, sul punteggio di 27-21 per i mobilieri, ecco il primo episodio che segnerà la sfida. Zucconi, il miglior realizzatore di Quarrata, si infortuna al ginocchio ed è costretto ad uscire. Con Nesti ancora assente, i biancoblu stringono le maglie in difesa e con grinta e decisione continuano a portare avanti il loro gioco di squadra. All’intervallo lungo il tabellone luminoso recita 32-35. 

Dopo tre minuti dall’inizio del terzo quarto, Sevieri, il play titolare e autore di un’ottima gara fino a quel momento, commette il quinto fallo e pone fine alla sua partita. E’ un altro colpo durissimo per i ragazzi di coach Carnesi, che provano ugualmente a non far scappare gli avversari, ma da quel momento i viaggianti subiscono un pesante parziale che non saranno più in grado di recuperareLunedì 29 prende il via il girone di ritorno con l’impegno a Pescia. 

Bottegone – Dany Basket Quarrata 64-51 

Quarrata: Sevieri 13, Huang, Frongia 3, Bonacchi 2, Zucconi 6, Naselli 3, Frati 6, Pieralli 4, Paravisi 2, Tognazzi P. , Tognazzi F. 4, Babovic 8. All. Carnesi.

UNDER 17 SILVER

Vince ancora l’Under 17 di coach Carnesi, nonostante le assenze per infortunio di Sabatini e Grandi. Stavolta a fine ko al PalaMelo è Poggibonsi, che si arrende per 56-45. I locali mettono subito in chiaro le cose con un parziale di 13-2. Gli ospiti entrano lentamente in partita, ma al 10′ siamo comunque sul 17-11. Nel secondo periodo i biancoblu allungano ancora con i canestri di Babovic (20 punti al 40′) e Falcini, prima che Poggibonsi reagisca, accorciando a -3 al 15′. Si continua ad andare avanti a strappi e stavolta è Quarrata a spingere sull’acceleratore con Baldi e Rocco, che fissano il risultato sul 31-21 all’intervallo.

Nel terzo periodo i mobilieri non solo amministrano il loro vantaggio, ma lo incrementano, volando sul +18. I viaggianti cercano di scuotersi, ma i canestri di Barluzzi e Biagioni scrivono 44-31 a 10 minuti dal termine dell’incontro. Nell’ultima frazione Poggibonsi si gioca la carta della difesa zona, che crea qualche grattacapo al Dany Basket. Il margine si riduce a 7 punti, ma una tripla di Barluzzi mette la parola fine sulle speranze degli avversari. Quarrata resta in corso per un posto agli spareggi: decisivo il prossimo impegno di sabato alle 16, sempre al PalaMelo contro Pino Basket Firenze.

Dany Basket Quarrata-Poggibonsi 56-45 (17-11, 31-21, 44-31)

Quarrata: Parini 5, Babovic 20, Falcini 7, Sabatini ne, Baldi 4, Lucarelli 5, Grandi ne, Biagioni 6, Rocco 2, Dimino, Pacini, Barluzzi 7. All. Carnesi.

UNDER 15 GOLD

Seconda vittoria in tre settimane per i ragazzi di coach Valerio, che espugnano la palestra di via Pera.
Avvio per nulla intimorito dei viaggianti che nei primi cinque minuti sono davanti sul 7-10. Gli amaranto mettono a segno due triple, riacciuffano e sorpassano gli ospiti. Il primo quarto si chiude sul 21-16. Complici le ottime percentuali al tiro, i labronici restano in vantaggio fino al riposo lungo. Al 20′ siamo 41-35. Nella terza frazione il Dany Basket blinda la difesa subendo solo 6 punti e mettendone a segno ben 25, sia con tiri dall’arco ma soprattutto con efficaci penetrazioni di Leporatti. I biancoblu vanno all’ultimo riposo sul 47-60 e con la consapevolezza di essere meritatamente in vantaggio. La squadra mobiliera infatti non trema e allunga ulteriormente fino al 57-75 con cui si conclude l’incontro.

Invictus Livorno-Dany Basket Quarrata 57-75 (21-16, 41-35, 47-60)

Quarrata: Leporatti 23, Bartolomei 13, Franco 11, Danesi 9, Erba 7, Bonacchi 6, Gradi 4, Landi 2, Cillo, Santini, Francini. All. Valerio.

UNDER 14 SILVER

Under 14 impegnata sul campo di Chiesina nella quarta giornata della seconda fase. Dopo la grande vittoria di settimana scorsa, i ragazzi di coach Tesi cercano di dare continuità e sin dai primi minuti provano a indirizzare la partita sulla strada giusta. Il primo quarto termina 9-20 per i biancoblu. Il secondo periodo, nonostante qualche disattenzione difensiva di troppo, consente a Quarrata di andare all’intervallo sul 22-38. L’allungo decisivo arriva nella terza frazione, nella quale il Dany Basket  segna la bellezza di 34 punti, mettendo la parola fine all’incontro, che va in archivio sul 48-93. Il prossimo impegno è fissato per domenica alle 11:30 contro Lucca.

Chiesina-Dany Basket Quarrata 48-93

Quarrata: Ricci E., Borchi 2, Bassilici, Cecconi 15, Querci 14, Fedi 24, Gili 13, Daniele, Ravagli 3, Coppini 17, Signorini, Ricci L. 5. All. Tesi.

Settore Giovanile, tre vittorie per le formazioni biancoblu
18 Aprile 2024

 

UNDER 19 SILVER

Tra le mura amiche del PalaMelo la squadra di coach Carnesi torna alla vittoria, disputando una gara ordinata dall’inizio alla fine. Il primo quarto vede i padroni di casa partire decisi e imporre il proprio gioco. Complici anche i numerosi errori degli avversari, il parziale si chiude 17-8 . Il secondo periodo vede un timido risveglio di Chiesina con una difesa dei padroni di casa troppo permissiva che permette ai viaggianti di aggiudicarsi il parziale per 20-18, ma al riposo lungo Quarrata è comunque in vantaggio sul 35-28. Al rientro in campo, il Dany Basket controlla la partita e rimane davanti per 53-46 al 30′. Nell’ultimo quarto, Frati e Pieralli danno la spallata decisiva agli avversari che non riescono a rientrare in partita.

Dany Basket Quarrata – Chiesina 71-64 (17-8, 35-28, 53-46)

Quarrata: Sevieri 6, Huang 3, Frongia 2, Bonacchi, Zucconi 21, Naselli, Frati 16, Pieralli 12, Paravisi 2, Tognazzi P. 2, Tognazzi F., Babovic 7

UNDER 17 SILVER

Torna al successo dopo due stop consecutivi l’Under 17, che fra le mura amiche del PalaMelo sconfigge, non senza soffrire, l’Abc Castelfiorentino. L’inizio di gara non è dei migliori per i padroni di casa, che dopo il 2-0 di Babovic incassano un break di 8-0. Falcini e Sabatini accorciano fino al -3, Baldi e Babovic segnano altri quattro punti e il 2/2 dalla linea della carità di Grandi fissa il risultato al 10′ sul 14-18. Nella seconda frazione si sblocca Parini, ma al 15′ una tripla porta a +6 gli avversari, che diventa anche +8 a due minuti dall’intervallo. Sono Falcini e Parini a ridurre lo scarto per Quarrata fino al -3 (29-32) al 20′.

I mobilieri cambiano marcia nel terzo periodo. A scuoterli sono ancora Falcini e Parini, i cui canestri significano sorpasso e tentativo di mini allungo. I biancoblu toccano il +6, prima della tripla dell’Abc che significa 42-39 al 30′. Il quarto di chiusura inizia nel modo peggiore possibile per la banda di coach Carnesi, che nei primi cinque minuti subisce un parziale di 14-3 che consente ai viaggianti di volare sul +8 (45-53). Sabatini e compagni però non mollano: Falcini infila quattro liberi consecutivi, Parini realizza la tripla del -1 e la difesa quarratina non concede più alcunché. E così è Babovic a restituire il vantaggio al Dany Basket, prima di un’altra tripla di Parini che regala ai suoi il +4. A blindare il successo ci pensa Falcini dalla lunetta. L’Under 19 tornerà in campo domenica al PalaMelo contro Poggibonsi in uno scontro diretto che potrebbe già risultare decisivo per l’accesso agli spareggi.

Dany Basket Quarrata – Abc Castelfiorentino 60-55 (14-18, 29-32, 42-39)

Quarrata: Parini 20, Babovic 15, Falcini 15, Sabatini 3, Baldi 3, Lucarelli 2,Grandi 2, Biagioni, Rocco, Dimino, Pacini, Barluzzi. All. Carnesi.

UNDER 15 GOLD

Partita in bilico per 35 minuti al PalaMelo. A dispetto del punteggio finale, gli ospiti hanno molte difficoltà ad avere ragione di un coriaceo Dany Basket. Sono i padroni di casa a dare un primo strappo nella seconda metà del quarto d’apertura, concluso sul 19-9. In avvio di secondo periodo i viaggianti registrano la difesa, impedendo le penetrazioni avversarie e difendendo attentamente anche sul perimetro. Quarrata non riesce a trovare il bandolo della matassa e viene prima riacciuffato e poi superato. I ragazzi di coach Valerio vanno così all’intervallo sotto 26-30 e col rammarico di aver segnato appena 7 punti nei 10 minuti trascorsi.

Il terzo quarto vede gli ospiti molto aggressivi ed in pochi minuti si caricano di falli mentre il Dany Basket insegue con zero falli ad una distanza di 6 punti. Sul finire della frazione però Donoratico allunga ancora e si porta all’ultima pausa sul +10 (42-52). Nulla è perduto, i mobilieri potrebbero ancora rientrare rischiando un po’, ma le triple entrano solo a Franco (14 punti e quattro canestri pesanti), mentre gli altri faticano. Sotto le plance i punti raccolti a fine partita saranno pochi. Adesso testa allo scontro con Livorno.

Dany Basket Quarrata – Donoratico 52-66 (19-9, 7-21, 16-22, 10-14)

Quarrata: Franco 14, Bartolomei 12, Leporatti 8, Santini 7, Cillo 5, Bonacchi 4, Stojku 2, Francini, Danesi, Gradi, Landi. All. Valerio.

UNDER 14 SILVER

Terza sfida della seconda fase per i ragazzi di coach Tesi che dominano al PalaMelo contro Carrara. La partita si indirizza subito sui binari giusti con un primo quarto che termina 21-0 per i biancoblu. Quarrata è decisa a voler chiudere subito la pratica e si porta all’intervallo sul 47-6. Terzo e quarto periodo di gestione con un incredibile ultimo tempino da 34-2 che consente ai locali di segnare il 100esimo punto. Prossimo impegno per i mobilieri sabato alle 18 a Chiesina Uzzanese.

Dany Basket Quarrata -Carrara 103-18

Quarrata: Ricci E. 4, Borchi 3, Genchi 10, Bassilici 13, Querci 8, Fedi 4, Gili 18, Daniele 7, Ravagli 16, Coppini 12, Signorini, Ricci L. 8. All. Tesi.

UNDER 13 SILVER

L’Under 13 cade in casa contro l’Endas Pistoia, che si impone 59-32. Gli ospiti partono forte, toccando il +15 al termine del primo quarto. Il Dany Basket disputa un’ottima seconda frazione, nella quale riesce a tenere testa agli avversari, ma nel terzo periodo i biancoblu vedono i rivali scappare definitivamente.

Dany Basket Quarrata – Endas Pistoia 32-59 (4-19, 16-31, 23-48)

Quarrata: Ciaun 9, Casati 6, Franco 11, Bresci 3, Bonacchi 2, Bianco, Silicato, Benesperi, Chen Ao, Peverini, Sabatini.

Settore Giovanile, vittorie per l’Under 15 Gold e l’Under 14 Silver
12 Aprile 2024

UNDER 19 SILVER

Seconda sconfitta consecutiva per l’Under 19 di Quarrata, che in questa seconda parte del campionato sembra aver smarrito la via del canestro e del gioco di squadra. Finisce 53-49 per i padroni di casa la sfida fra Endas e Dany Basket. Il punteggio di 8 pari alla fine del primo quarto non è che l’antipasto della partita che si presenterà ai tifosi. Anche il secondo periodo prosegue sulla stessa falsariga, con entrambe le squadre a incappare in diversi errori. Il parziale all’intervallo è di 22-19 per Endas. Nella terza frazione i ragazzi di coach Carnesi provano a velocizzare il gioco, cercando soluzioni migliori di tiro e riescono anche a passare in vantaggio. Ma alla fine del quarto i locali sono sempre sopra di due lunghezze sul 37 a 35. L’ultimo periodo  viene giocato punto a punto e al 40′ il risultato non sorride ai quarratini, ko per 53-49.

Endas Pistoia -Dany Basket Quarrata 53-49 (8-8, 22-19, 37-35)

Quarrata: Frati 10, Zucconi 15, Babovic 7, Sevieri 7, Pieralli 5, Tognazzi P. 3, Naselli 2, Bonacchi, Paravisi, Huang, Tognazzi F, Frongia. All. Carnesi.

UNDER 17 SILVER

Esce sconfitta l’Under 17  dallo scontro con la capolista Pallacanestro Chianti. Quarrata ci prova per l’arco di tutti i 40 minuti, ma deve fare i conti con una squadra ben organizzata e che tra le mura amiche sembra imbattibile. I ragazzi di coach Carnesi provano a restare attaccati agli avversari in apertura di match con i canestri di Parini e Babovic, ma i padroni di casa recuperano un pallone dopo l’altro con il loro pressing asfissiante e il primo periodo va in archivio sul 21-12. Nella seconda frazione i mobilieri cominciano forte, con le triple di Lucarelli e Babovic a ridurre lo scarto fino a -2. Dopo il timeout, Chianti cambia marcia, dando il là ad un parziale impressionante, che le consente di volare a +18. Babovic e Parini non ci stanno e dimezzano lo svantaggio: all’intervallo il tabellone luminoso recita 39-30.

La ripresa parte decisamente bene per i quarratini, che si si riaffacciano a -5. A frenare la truppa biancoblu sono gli infortuni: Lucarelli è out per una distorsione alla caviglia, Sabatini e Parini accusano crampi. Eppure Babovic segna il canestro del -8, prima del nuovo mini allungo dei locali, che a 10 minuti dal termine sono avanti 52-39. Nell’ultimo periodo è Parini a suonare la carica. Anche Biagioni dà il proprio contributo, ma Chianti respinge al mittente tutti i tentativi di rimonta del Dany Basket, ko 67-52. Il prossimo impegno è in programma domenica (palla a due alle 11:30) al PalaMelo contro Abc Castelfiorentino.

Pallacanestro Chianti – Dany Basket Quarrata 67– 52 (21-12, 39-30, 52-39)

Quarrata: Parini 18, Babovic 17, Biagioni 4, Falcini 4, Sabatini 4, Lucarelli 3, Baldi 2, Grandi, Rocco, Dimino, Pacini, Barluzzi. All. Carnesi.

UNDER 15 GOLD

Partita davvero combattuta a Pomarance. Il Dany Basket affronta una squadra in fiducia, reduce dalla vittoria contro Livorno di un solo punto, e che all’andata si impose di due lunghezze. Si preannuncia quindi una battaglia e infatti sin dall’inizio il punteggio è serrato. Pronti via 5-4, poi 5 punti consecutivi di Quarrata portano il risultato sul 5-9. Canestro su canestro si arriva sul 9-11 di fine prima frazione che premia gli ospiti di un solo possesso. L’intensità dei locali è costantemente alta e una flessione dei mobilieri permette agli avversari di operare il contro sorpasso, fino al 19-14. Il timeout di coach Valerio frena l’impeto di Pomarance, che vede i biancoblu riavvicinarsi a -2 (26-24) al 20′.

Anche il terzo quarto è tirato e si chiude sul 39-40. L’avvio dell’ultima frazione vede materializzarsi lo spettro della sconfitta per Quarrata. I padroni di casa mettono a segno in tre azioni consecutive una tripla e due canestri dalla media, scappando a +6. E’ a questo punto che il Dany Basket tira fuori la voglia di vincere, inchioda gli avversari sul punteggio di 45 punti e comincia la risalita con grinta e determinazione. Da quel momento Pomarance segnerà solo quattro punti mentre i ragazzi di coach Valerio ne metteranno a segno ben 18.

Pomarance-Dany Basket Quarrata 49-58 (9-11, 26-24, 39-40)

Quarrata: Danesi e Bartolomei 13, Bonacchi 9, Leporatti 7, Santini 6, Cillo e Franco 3, Landi ed Erba 2, Francini, Stojku e Gradi

UNDER 14 SILVER

Per questa seconda giornata della seconda fase i biancoblu si trovano ad affrontare Endas Pistoia in quel del Liceo Scientifico. I primi 10 minuti sono un botta e risposta tra le due squadre, con Quarrata che cerca di dare un piccolo strappo e chiude il quarto in vantaggio sul 20-12. Gli ultimi cinque minuti del secondo periodo servono agli ospiti per dare l’allungo decisivo e chiudere all’intervallo sul +16. Nella terza frazione il Dany Basket riesce a chiudersi ancora in difesa e a trovare buone collaborazioni offensive, incrementando ulteriormente il vantaggio. Ultimi 10 minuti di controllo per i mobilieri e alla sirena finale i ragazzi di coach Tesi festeggiano la seconda vittoria in altrettante giornate. Finisce 42-75. Prossimo impegno domenica alle 16 al Palamelo dove è attesa Audax Carrara.

Endas Pistoia-Dany Basket Quarrata 42-75

Quarrata: Mannelli 2, Borchi, Genchi 2, Ricci E. 2, Querci 9, Fedi 18, Gili 18, Daniele 2, Ravagli, Coppini 13, Signorini, Ricci L. 9. All. Tesi.