Logo
Dany Basket Quarrata

Home NEWS Serie C Silver SERIE D

SERIE D

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

 

Bentornato a casa

Il Dany riabbraccia Brunetti

“A volte ritornano” potrebbe essere un titolo di un libro ma in questo caso si tratta di pura realtà.

Quarrata mette a segno forse uno dei colpi più importanti degli ultimi anni riportando a “casa” Daniele Brunetti prodotto del vivaio e quarratino DOC.

Brunetti, 24 anni da compiere a luglio, ha già una esperienza di tutto rispetto, formatosi gli ultimi anni di giovanili nel Pistoia basket gli anni successivi li ha giocati a Bottegone dove ha conquistato una promozione in DNC per poi fare la stagione successiva nel campionato nazionale con il Green Team Pistoia e per concludere le ultime due stagioni, giocate da protagonista, nella pallacanestro Agliana in C regionale.

E’ il Direttore Sportivo Marco Nannini a raccontare e nessuno meglio di lui lo può fare,  il ritorno di Brunetti.

Siamo orgogliosi che Daniele sia tornato a vestire la maglia della sua città - racconta il DS – e per me lo è ancora di più perché prima che essere un giocatore,  Daniele è un amico,  e dopo averlo seguito nel suo percorso di crescita in questi anni, mi fa capire quanto potrà essere determinate nel gruppo che stiamo costruendo,  e grazie alle sue qualità farà compiere un salto di qualità notevole a tutto il gruppo.

Daniele è un lungo moderno dotato di fisico e ottima mobilità, che va ad inserirsi perfettamente nell’idea di pallacanestro di Rastelli.

Il coach - continua Nannini - ha sicuramente inciso nella scelta di Daniele, come nel progetto di crescita che gli abbiamo proposto nonostante stesse valutando altre offerte, e anche la sua esperienza unita alla giovane età ci permette di guardare avanti davvero con tanta fiducia.

L’arrivo di Brunetti – conclude Nannini -  rispecchia assolutamente il nostro progetto che abbiamo pensato con coach Rastelli, ovvero lavorare dove possibile anche con i ragazzi usciti dal nostro vivaio e sicuramente Brunetti per noi è l’emblema di questo nuovo percorso.

Brunetti e Bonari sono due acquisti importantissimi per la categoria, ed insieme ad alcuni giovani che stiamo visionando in questo periodo,  andranno a completare un rooster di tutto rispetto per la prossima stagione.






 

In alto

Page loaded in: 0,010 sec.