Logo
Dany Basket Quarrata

Home NEWS

Notizie

Serie C Silver 19° Giornata

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Consozio Leonardo Servizi affonda a Carrara

Carrara non fa sconti a Quarrata e vince in pieno controllo e con pieno merito con il punteggio di 94-75.
Doveva essere una partita dove la squadra ospite avrebbe dovuto dare continuità di gioco espresso nelle ultime uscite ed invece a  sponda CMB ha fatto vedere tutta la sua supremazia dall'alto della sua classifica.
E dire che nel primo quarto il Dany Basket era partito bene con Navicelli e Biagi che ben aiutati da Vettori hanno tenuto in scia Quarrata, ma i canestri di Rath danno vantaggio carrarino a fine periodo sul 26-19.
Na seconda frazione il CLS regge l'urto, ma la squadras di casa alla sirena di metà partita riesce a chiudere avanti di 10 lunghezze sul 44-34.
Nonostante non riesca ad impensierire i padroni di casa, certo nessuno si aspettava che al rientro dagli spogliatoi Quarrata prendesse un parziale mortifero di 28-15 finale (toccando anche lo scarto di 26 lunghezze a metà del quarto) con la squadra di casa che chiude agevolmente il quarto avanti sul 72-49.
Nell'ultima frazione Vannoni, il migliore dei quarratini, e Sidoti riescono a risalire sul meno 14, ma Carrara con forza riesce ancora a gestire ed aumentare il vantaggio chiudendo la partita sul punteggio finale di 94-75.
Peccato perché ci saremmo aspettati una partita diversa da parte della squadra dopo le ultime prestazioni che facevano ben sperare, ma Carrara ha dimostrato i reali valori in campo, adesso ci vorrà tutta la concentrazione possibile per affrontare la sfida più importante del girone di ritorno contro Vela Viareggio in programma sabato 24 febbraio sempre alle ore 18 al Palamelo.


CMC Carrara - Consorzio Leonardo Servizi  94 - 75
DANY BASKET: Ganguzza 5, Navicelli 10, Bracali 1, Biagi 16, Tesi 3, Vannoni 17, Vettori 7, Sidoti 9, Chiti, Camerini 3, Salvi 4. Coach Rastelli
 

Serie C Silver 18° Giornata

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Finalmente vittoria !!!

Il Consorzio Leoanardo Servizi dopo diverso tempo torna alla vittoria sfoderando una partita tutta cuore e grinta contro Us Livorno vincendo  per 79-70.
Con ancora Ganguzza ai box per l'ultima giornata di squalifica, nelle file mobiliere c'e' l'esordio di Camerini arrivato in settimana alla corte di coach Rastelli per risollevare le sorti bianco blu.
E dire che il suo impatto è stato subito importante  sotto canestro tanto da liberare molti spazi alle iniziative di Vannoni con il primo quarto che si chiude sul 15 pari.
Nella seconda frazione le triple di Sidoti, Bonari e Tesi provano a dare una spallata ai livornesi  ma gli ospiti  non mollano e rimangono attaccati alla partita  con il primo tempo che termina 39-38 per i padroni di casa.
Nella terza frazione i mobilieri partono male e a metà quarto Livorno da la sensazione di essere in pieno controllo portandosi anche sul +10, ma le triple e la leadership di Sidoti riportano sotto il CLS a fine quarto che si chiude sul 55-57 per gli ospiti.

Nell'ultimo quarto Vettori fa la voce grossa sotto canestro ma i veri mattatori sono Navicelli e Biagi che confezionano una partita perfetta, con Sidoti e Bonari che chiudono la gara dalla lunga distanza e ancora con Navicelli che dalla lunetta mette la parola fine sulla partita che si chiude sul punteggio finale di 79-70.
Finalmente una vittoria aspettata per mesi per i ragazzi i Rastelli, e nonostante  ancora qualche pausa di troppo durante la gara hanno dimostrato che si può uscire da questa situazione molto complicata.
Ci vorrà però continuità di gioco a partire da domenica prossima quando alle ore 18 Quarrata scenderà sul campo del Cmc Carrara, una delle prime della classe di questo campionato, in una partita dove i mobilieri dovranno dimostrare il loro reale valore fin qui non ancora espresso al 100%.


CONSORZIO LEONARZO SERVIZI - US Livorno 79-70
DANY BASKET: Navicelli 12, Biagi 8, Tesi 5, Vannoni 15, Bonari 8, Vettori 7, Sidoti 18, Chiti, Brunetti, Camerini 4, Salvi 2. Coach Rastelli



Nuovo arrivo in casa mobiliera

Non si ferma il mercato in casa quarratina, il Direttore Sportivo Nannini ha definito per questa finale di stagione l'ingaggio del pivot  Raffaele Camerini che arriva in prestito dalla Laurenziana Firenze.
Siamo contenti di annunciare l'arrivo di Raffaele Camerini - sottolinea il Ds Marco Nannini - giocatore fortemente voluto dal nostro Presidente Giuntini, con lui andiamo a mettere centimetri ed esperienza vicino a canestro. Grazie alla disponibilità  della società fiorentina  che ha lasciato libero Raffaele, ci siamo assicurati un giocatore di livello assoluto per la categoria !!Siamo convinti adesso con gli innesti di Sidoti e Camerini possiamo ancora di più lottare per il nostro traguardo, anche se la strada e'ed sara' tutta in salita .
Raffaele Camerini L’anno scorso a Prato, in serie C Gold, ha registrato in media 8.1 punti e 6,7 rimbalzi con il 47% da due in 21 minuti. Camerini è un’ala forte di 201 centimetri, classe 1988. Negli ultimi anni il fiorentino ha girovagato in tutta Italia tra la serie C e la serie B, nelle ultime due stagioni ha giocato a Monsummano (B), Castelfiorentino (C) e, come detto, Prato (C Gold).
   

Serie C Silver 17° Giornata

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

 

CLS: sconfitta di misura contro Meloria

C'è tanto rammarico  in casa mobiliera dopo una super prestazione contro Meloria che però non è bastata per evitare la sconfitta per 67-68
Partita in salita per i ragazzi di Rastelli che vedono gli spettri delle partite passate con Livorno che  domina sulle due parti del campo chiudendo il quarto avanti sul 15-28.
Ci vuole la scossa di Biagi e i canestri di Sidoti e Bonari a svegliare i quarratini che sul finire della seconda frazione riescono a ricucire sul 30-37.
Nella terza frazione il Dany parte benissimo e riacciuffa i labronici grazie a un super Vannoni che riesce a fare canestro con continuità e grazie ance  alle triple di Tesi e Navicelli i mobilieri raggiungendo il massimo vantaggio sul 55-48 a fine periodo.
L'ultima frazione si gioca su i nervi con Bonari che realizza canestri importanti portando Quarrata sul 67-66 a 26 secondi dalla fine, la squdra ospite gestisce l'azione con Melosi con i padroni di casa che si perdono incredibilmente Niccolai sulla linea di fondo che realizza un canestro facile a 7 secondi dalla fine.
Il CLS prova il tutto per tutto ma il tiro di Sidoti si stampa sul ferro nell'ultima azione tra la disperazione dei tanti tifosi quarratini presenti e la felicità ospite.
Sarebbe stata una vittoria meritata oltre che una boccata di ossigeno importante, ma così non è stato e bisognerà aspettare sabato prossimo 10 febbraio nell'inusuale orario delle 18 quando Bracali e compagni affronteranno, sempre al Palamelo,  Us Livorno per cercare di ritrovare la vittoria.


CONSORZIO LEONARDO SERVIZI - Meloria Basket 67-68
DANY BASKET: Navicelli 7, Biagi 11, Tesi 6, Maccione 4, Bonari 9, Vettori 2, Sidoti 11, Brunetti, Vannoni 14, Chiti 3. All. Rastelli
   

Serie C Silver 16° Giornata

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

 

Quarrata sconfitta ad Arezzo

Migliora la prestazione ma non arriva il risultato ad Arezzo dove il Consorzio Leonardo Servizi esce sconfitta dal PALASPORT  Mario Agata per 58-53.
Parte bene Quarrata nel primo quarto con i canestri di Vannoni e Ganguzza ma la squadra di casa chiude sulla sirena di fine primo quarto avanti sul 15-14, rimanendo in scia nel secondo grazie ai giovani Chiti e Biagi, ma con Arezzo che comunque chiude avanti sul 31-29 a fine primo tempo.

Nel terzo quarto la squadra mobiliera rimane sempre attaccata alla partita nonostante l'attacco poco prolifico con Arezzo che chiude avanti sul 43-40 a fine frazione.
Nell'ultimo quarto la squadra aretina riesce ad avere sempre in controllo la gara prova a scappare via a metà quarto ma Sidoti con 3 triple riesce a tenere a contatto i suoi senza però riuscire nell aggancio finale così i padroni di casa possono chiudere sul punteggio finale di 58-53.
Adesso con la vittoria di Vela e ultimo posto in solitaria la strada per la salvezza della squadra del Presidente Giuntini si complica ulteriormente, ci vorrà una reazione subito sabato sera alle ore 21.15 quando al Palamelo scenderà Meloria Livorno in una partita davvero complicata per Bracali e compagni.

Amen Arezzo - CONSORZIO LEONARDO SERVIZI 58-53
SBA: Bonanni ne, Cutini 10, Sturli ne, Gramaccia, Ramirez 8, Bianchi 5, Calzini ne, Liberto 3, Castelli 10, Giommetti 16, Provenzal 3, Gilardoni 3. All. Delia
DANY BASKET: Ganguzza 7, Navicelli 3, Baracali ne, Biagi 6, Tesi 2, Maccione 2, Vannoni 7, Vettori 8, Sidoti 14, Chiti 4. All. Rastelli
   

Serie C Silver 15° Giornata

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

 

Sconfitta pesante al Palamelo

Doveva essere la serata della ripartenza ed invece Quarrata ancora una volta subisce una bruciante sconfitta casalinga sul 45-65 contro la più organizzata e volitiva Montevarchi.
E dire che la serata vedeva l'esordio di Sodoti e Carnesi ma anche la pesante assenza di coach Rastelli fermato dalla febbre poche ore prima della gara, così la squadra sotto la guida di coach Sciatti si affida al resto del gruppo che però tradisce altamente le attese  incappando in una delle più brutte prestazioni delle ultime due stagioni.
Già dai primi minuti il CLS sembra non essere in campo con errori banali al tiro e poca presenza al rimbalzo con il solo Vettori a provare a tenere alta la tensione con 5 punti consecutivi finali di quarto che portano la squadra di casa sul 13-19.
Pochi minuti per Sidoti e Carnesi con ancora pochi allenamenti sulle gambe con la squadra che però non li aiuta mai ad entrare in partita giocando un secondo quarto deprimente dove Tesi sul finale di quarto riesce a recuperare qualche punto con due triple consecutive ma Montevarchi chiude avanti al riposo lungo sul 24-41.

Nel terzo periodo la squadra ospite continua a fare canestro e il Dany appare confusionario e impreciso nell'impostazione del gioco in una serata negativa dei play Navicelli e Biagi che hanno sofferto la fisicità ospite, con i padroni di casa che sprecano molte occasioni offensive ma sopratutto mostrano in molti giocatori limiti difensivi evidenti da permettere alla squadra ospite di chiudere la frazione sul 33-56.
Nell'ultimo quarto Quarrata non riesce nemmeno ad impostare una reazione degna di tale nome così Montevarchi può chiudere tranquillamente la partita sul punteggio finale di 45-65.
Partite come queste se non ci sarà un cambio di rotta da parte della squadra, sopratutto come atteggiamento, rischiano di essere la costante da qui alla fine del campionato, speriamo che ci possa già essere una reazione a partire da domenica prossima alle ore 18.30 quando il CLS scenderà sul campo di Arezzo una delle squadre più in forna del campionato.


CONSORZIO LEONARDO SERVIZI - Montevarchi 45-65
DANY BASKET: Navicelli 8, Biagi 9, Tesi 6, Carnesi 2, Maccione 5, Vannoni 3, Vettori 8, Sidoti 2, Brunetti 2. Coach Sciatti
Fides: Battistini 3, Donato, Baldini 2, Caponi 9, Sereni 4, Sarri 7,Giuliana 7, Masciadri 7, Malatesta 19, Bonciani 2. Coach Ottaviani
   

Pagina 1 di 18

In alto

Page loaded in: 0,016 sec.