Logo
Dany Basket Quarrata

Home

Under 16 - 8° Giornata

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

UNDER 16 SCONFITTA IN CASA

Dany Basket Quarrata - Laurenziana 37 - 56

Parziali: ( 4-14; 17-28; 23-40 )

Con soli 9 uomini a referto, questa volta i ragazzi dell'Under 16 affrontano Laurenziana, squadra molto ben strutturata fisicamente. Già dal primo quarto gli ospiti fanno valere la propria fisicità e trovano i canestri che al suono della prima sirena li vede avanti di 10 punti, 4-14 infatti è il parziale. Secondo quarto molto più equilibrato, con la reazione dei padroni di casa che riescono a recuperare qualche pallone in difesa e fanno vedere un buon giro di palla, trovando buoni tiri. Il secondo quarto dice 13-14 e si va all'intervallo sul 17-28 in favore dei biancorossi. Si rientra dagli spogliatoi ma nella terza frazione i biancoblu non riescono a mantenere la giusta concentrazione vista nel secondo quarto e così gli ospiti scappano, chiudendo il terzo tempino sul 23-40. Gli ultimi 10 minuti sono più combattuti, ma la sofferenza sofferta a rimbalzo e qualche forzatura di troppo non hanno permesso ai nostri ragazzi di lottare per tutta la partita.

Ripartire dalle cose buone viste in questa partita è la prima cosa per affrontare la prossima sfida casalinga domenica 18 alle ore 11:15 contro Pietrasanta.

Tabellini Giannoni L. 2, Soddu L.6, Verdi E. 3, Guglielmi M. 4, Pepe G. 1, Pucci F. 2, Pezzella M. 14, Caciolli L.5, Pinzi T.. All. Tesi N.


 

Under 18 - 8° Giornata

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

UNDER 18 CADE A MONTALE

Libertas Montale - Dany Basket Quarrata 71 - 52

Parziali: ( 9-19; 33-37; 54-42 )

Sul campo di Montale va in scena una partita dai due volti, nella quale l'Under 18 quarratina fa il bello e il cattivo tempo al cospetto di una formazione che all'andata aveva vinto con autorità e gestendo la gara dal primo all'ultimo minuto. Purtroppo il cattivo tempo alla fine ha prevalso e i ragazzi di coach Manfra escono ancora una volta sconfitti e con la sensazione amara di aver sprecato una ghiotta occasione. Infatti i primi 18 minuti sono stati giocati con qualità in entrambe le metà campo, con un gioco di insieme fluido e organizzato sia nelle collaborazioni difensive che in quelle offensive. Il sopravvento preso sugli avversari era netto e costante, fino a che inspiegabilmente e irrimediabilmente i biancoblu abbandonano di fatto il campo, uscendo mentalmente dalla gara collezionando un incredibile numero di palle perse. Brava l'altrettanto giovane squadra di casa ad approfittare concretizzando tutte le opportunità che le offerte, mettendo il naso avanti senza voltarsi più indietro, allargando minuto dopo minuto la forbice del divario. Un vero peccato, viste le ottime premesse, ma le partite durano 40 minuti ed è su quest'aspetto che si dovrà principalmente lavorare, visto che tecnicamente e tatticamente si iniziano ad intravedere gli attesi miglioramenti.

Prossimo appuntamento sempre in trasferta sabato 17 al cospetto di Agliana sul neutro di Montale.

Tabellini: Nesti L. 4, Pieroni L., Mangialardi M., Vendramini J. 10, Morante M. 2, Gigni G. 5, Miglietta L. 3, Notari D. 6, Sorelli E., Degl'Innocenti M. 22. All. Manfra M.

   

Under 16 - 7° Giornata

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

BRUTTA SCONFITTA PER L'UNDER 16

One Team Valdinievole - Dany Basket Quarrata 64 - 25

Parziali ( 17-10; 32-19; 49-20 )

Nel giovedì di festa, i ragazzi dell'under 16 si trovano di fronte One Team Valdinievole, ma sin dai primi minuti non riescono ad esprimere e mettere in campo la giusta voglia, grinta e soprattutto la concentrazione per affrontare la partita. Partono subito forte i padroni di casa, che con un bel gioco di squadra si portano avanti nel punteggio già nel primo quarto, arrivando punto dopo punto, minuto dopo minuto, all'intervallo con 13 punti di distacco. Si va quindi al riposo sul 32-19. Dal rientro dagli spogliatoi gli ospiti non hanno una minima reazione, riuscendo nell'impresa di segnare 1 solo punto nella terza frazione. L'ultimo quarto la storia è la stessa, One Team fa girare bene la palla, riuscendo a trovare buonissimi canestri e penetrando nella non-difesa avversaria. Al suono della sirena il punteggio dice 64-25. Dopo questa brutta prestazione ci sarà da ricaricare le pile e ritrovare il giusto atteggiamento in vista della doppia sfida casalinga contro Laurenziana e Pietrasanta.

Tabellini: Giannoni L., Soddu L. 1, Pieroni L. 3, Verdi E. 2, Guglielmi M. 1, Pepe G. 2, Minuti N. 2, Gigni G. 4, Pezzella M. 5, Pierattini F. 5, Pinzi T.. All. Tesi N.

   

Serie C Silver - 10° Gionata

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

 

Arezzo passa a Quarrata

Perde in casa il Consorzio Leonardo Servizi contro SBA Arezzo per 65-57, partita sempre in salita dall'inizio per i ragazzi di coach Rastelli, sempre a rincorrere per tutta la gara, ma con un episodio avvenuto nell'ultimo quarto, che complici gli ufficiali di gara, di fatto ha cambiato il risultato finale della partita.
Quarrata parte scarica e Arezzo con il duo Cutini Fratini mette subito in chiaro le cose chiudendo avanti sul 15-10 fine primo quarto.
Nella seconda frazione la squadra di casa trova in Navicelli, Tesi e Vettori Andrea pronti a rispondere agli amaranto ma con Ganguzza e Bonari in serata no il Dany stenta ad avvicinarsi agli ospiti ed anche il secondo quarto si chiude sul 28-25 per Arezzo.
Anche nella terza frazione il Consorzio Leonardo Servizi e costretto a rincorrere gli ospiti, nonostante qualche timido segnale di ripresa, persiste il vantaggio esterno con il periodo che di chiude sul 42-46.
Nell'ultimo quarto grazie anche ai canestri di Ganguzza e Bonari, il Dany ritorna in partita ma a 6 minuti dalla fine succedde il fattaccio: il tavolo regala per errore regala due punti alla squdra di casa, ma dopo che anche gli ospiti avevano segnalato l'errore il tavolo invece confermava i due punti ai padroni di casa così che Quarrata a 57 secondi dalla fine si trova sotto di sole due lunghezze sul 59-61, gli ufficiali di gara solo a questo punto riconoscevano l'errore  togliendo i due punti ai locali mandando su tutte le furie i padroni di casa che si ritrovano con 4 punti da recuperare e con  la partita che di fatto si chiude in quel momento con gli aretini che andranno diverse volte in lunetta per i falli tecnici fischiati alla panchina dei padroni di casa.
Spiacevole episodio che lascia molto amaro in bocca ai padroni di casa proprio sulla rimonta nei secondi finali, adesso saranno valutate le possibilità per il sodalizio del Presidente Giuntini di effettuare un eventuale ricorso, ma la gara non cancella comunque una prestazione sotto tono per i ragazzi di Rastelli che per fare un regalo ai propri tifosi per questo Natale avranno un' altra opportunità al Palamelo domenica prossima 18 dicembre sempre alle ore 18.30 contro Vela viareggio.

CONSORZIO LEONARDO SERVIZI - SBA Arezzo 57-65
DANY BASKET: Ganguzza 7, Navicelli 9, Vettori A. 4, Tesi 10, Vannoni 5, Maccione 4, Bonari 7, Vettori F. 7, Dolci, Brunetti 2, Macigni. Coach Rastelli
SBA Arezzo: Spillantini 2, Cutini 18, Fratini 25, Balamini, Provenzal F., Bies, Gramaccia 4, Liberto, Castelli 9, Giommetti 4, Provenzal C. 3, Brebenel. Coach Pacini
   

Serie C Silver - 9° Giornata

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

 

Dany sbanca Asciano


Un Consorzio Leonardo Servizi straripante, nonostante le pesanti assenze di Brunetti e Grillini, vince nettamente ad Asciano per 44-72 dando prova di grande forza in un campo davvero difficile e da sempre ostico.
Pronti via Quarrata si porta sul 8 a zero con due triple di Vannoni e Ganguzza e una schiacciata a difesa schierata di Vettori Filippo che permettono ai mobilieri di chiudere per 18-8 il primo quarto con i padroni di casa che perdono per espulsione il loro giocatore più rappresentativo a metà quarto per proteste.
Nella seconda frazione la squadra mobiliera con Tesi e Bracali punge dalla lunga distanza la zona dei senesi, con il primo tempo che si chiude con il vantaggio esterno 32-20.
Nel terzo quarto pronti via ed e' Vannoni che si carica la squadra sulle spalle e con tre triple consecutive porta sul 51-25 i quarratini, con Asciano che sul finire di quarto ha una reazione riportandosi sul 51-34 a fine periodo.
L'ultima frazione vede protagonista ancora Vannoni con Bonari e Tesi che chiudono la gara con un parziale di 21-10 di fine quarto che permette ai mobilieri di vincere con il punteggio finale di 72-44.
Importante vittoria per i ragazzi di Rastelli che manda a referto quasi tutti giocatori segno del coinvolgimento di tutto il gruppo nel progetto quarratino.
Prossima sfida domenica prossima alle 18.30 al Palamelo contro SBA Arezzo partita che si preannuncia davvero difficile per Bracali e compagni e ci vorrà davvero una prestazione importante per avere la meglio sulla squadra aretina.
Da ricordare invece l'evento di sabato 10 dicembre alle ore 15.30 per l'inaugurazione del playground, intitolato a Daniele Gori, nei pressi di piazza Berlinguer a Quarrata, con l'occasione invitiamo tutti gli appassionati a questo importante appuntamento.


Basket Asciano - Consorzio Leonardo Servizi 44-72
Basket Asciano: Ricci 12, Benocci G. 2, Campelli 4, Sprugnoli 6, Sabia 2, Benocci M. 1, Casini 2, Chiti 4, Falcai 9, Stanzone, Franceschini 2. Coach Franceschini
DANY BASKET: Ganguzza 8, Navicelli 5, Bracali 6, Vettori A., Tesi 14, Vannoni 16, Maccione 2, Bonari 5, Vettori F. 10, Dolci 3, Macigni 3. Coach Rastelli
   

Pagina 9 di 34

In alto

SPONSOR

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Photo Gallery

Banner

Chi è online

 58 visitatori online

WEB LINK

Banner
Banner
Banner
Banner

Dove siamo

Banner
In alto

Page loaded in: 0,015 sec.